CRONACA | domenica 20 agosto 2017 02:07

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 22 dicembre 2016, 12:06

Roasio e Vercelli: Chiusi e sequestrati tre centri massaggi cinesi a luci rosse

Il 20 dicembre, a Roasio e Vercelli, i militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Borgosesia, coadiuvati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di Vercelli, hanno sottoposto a sequestro i centri massaggi “Nuova Cina”, a Roasio, “Fuqiao” e “Yu Xiang Ge”, a Vercelli, per un valore complessivo stimato in circa 290.000 euro.

L’articolata attività investigativa, avviata nel giugno 2016 al fine di verificare le attività di alcuni centri massaggi orientali recentemente aperti in Valsesia e successivamente estesa a Vercelli, grazie ad attività di captazione, contestuali servizi dinamici e riscontri testimoniali, permetteva infatti di documentare che i titolari, gestori e responsabili tecnici dei centri massaggi sottoposti a sequestro avevano di fatto adibito i suddetti esercizi commerciali a case di prostituzione ove veniva favorita e sfruttata la prostituzione di ragazze di nazionalità cinese, ufficialmente impiegate come massaggiatrici.

Nel medesimo contesto, gli operanti notificavano informazioni di garanzia a cinque persone, di cui quattro di nazionalità cinese, residenti a Vercelli, Roasio, Milano ed in provincia di Biella, perché responsabili, a vario titolo ed in concorso tra loro, di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore