CRONACA | domenica 23 settembre 2018 02:16

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 18 dicembre 2017, 17:12

Serravalle Sesia: Tre truffatori denunciati dai Carabinieri

I militari della Stazione Carabinieri di Serravalle Sesia hanno deferito in stato di libertà L.T., 32enne e D.M. 48enne, cittadini polacchi residenti in Rottofreno (PC), perché ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di truffa.

Elaborando le indicazioni fornite in sede di denuncia querela presentata da un 48enne di Serravalle Sesia, titolare di una rivendita di pellet ubicata in provincia di Novara, hanno accertato che, i due polacchi, titolari di un’azienda importatrice di legna e suoi derivati da ardere, avevano stipulato un contratto per la vendita di trentasei tonnellate di pellet con il rivenditore per la somma di 8.500 euro, tuttavia non avevano mai provveduto alla consegna del materiale pur avendo ricevuto il regolare pagamento del prodotto attraverso un bonifico bancario.

I due polacchi, inoltre, pur ricevendo numerosissime telefonate dall’acquirente, avevano dapprima fornito risposte interlocutorie, successivamente rendendosi irreperibili.

Gli stessi Carabinieri di Serravalle hanno denunciato M.B., 42enne residente in provincia di Pavia, gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, perché ritenuto responsabile di truffa.

Le indagini effettuate dai militari hanno consentito di accertare che il 42enne aveva posto in vendita sul sito internet “ebay” due telefoni cellulari per la somma di 440 euro, che erano stati acquistati da un 56enne di Serravalle, il quale aveva peraltro immediatamente provveduto al pagamento della merce attraverso un bonifico per avere una spedizione immediata.

Il venditore, tuttavia, non aveva provveduto a inviare i due telefoni all’acquirente, rendendosi irreperibile.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore