Varallo e dintorni | lunedì 18 giugno 2018 07:35

Che tempo fa

Cerca nel web

Varallo e dintorni | lunedì 05 marzo 2018, 10:32

Borsa di studio “Gianni Angelino” a Mattia Caula e Pietro Paglino

Sono Mattia Caula di Varallo e Pietro Paglino di Alagna gli studenti premiati quest’anno con la borsa di studio “Gianni Angelino” per meriti scolastici. I due giovani, iscritti alla classe terza dell’Itis “Lirelli” di Borgosesia, rispettivamente corso chimici e corso meccanici, hanno ricevuto il premio nella cerimonia che si è svolta ieri, mercoledì 28 febbraio nell’aula magna dell’istituto.

La borsa di studio viene assegnata a due studenti della classe terza, uno per indirizzo, che si sono distinti per i risultati raggiunti nel biennio scolastico precedente. Il premio è stato istituito dal club Valsesia Lancia story in ricordo del fondatore Gianni Angelino. L’associazione fu fondata nel 1995 con l’intento di divulgare la storia e la cultura legate a Vincenzo Lancia, fondatore dell'omonima casa automobilistica e nativo di Fobello, anche sede del sodalizio.

Alla cerimonia ha presenziato una delegazione del club guidata dal presidente Graziano Maurelli, mentre l’istituto Lancia era rappresentato dal dirigente scolastico Carmelo Profetto e dalla professoressa Elena Sandigliano.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore