Alagna e alta Valsesia | domenica 22 luglio 2018 09:00

Che tempo fa

Cerca nel web

Alagna e alta Valsesia | mercoledì 11 aprile 2018, 16:15

"Sviluppo Turistico del Territorio: Il nostro futuro è insieme"

Tra le tantissime iniziative che intendo portare avanti per Gattinara nel nuovo anno, ho scelto di raccontare quella per la quale l’impegno nel corso del 2018 sarà massimo: lo Sviluppo Turistico. Gattinara ha una risorsa fondamentale su cui fondare il proprio futuro anche dal punto di vista del Turismo: il Vino D.O.C.G. che in tutto il Mondo è ormai conosciuto ed apprezzato. Su questa risorsa dovremo investire sempre di più per aprirci al Turismo Enogastronomico che oggi è una delle principali attrattive italiane. Naturalmente non possiamo pensare di attrarre turisti sul nostro territorio da soli, non abbiamo le strutture adeguate e nemmeno l’offerta che singolarmentepotremmo offrire è così variegata.

Per tale motivo la principale sfida del nostro futuro sarà quella di lavorare insieme ad altre realtà locali a Noi vicine, per fare del nostro territorio un punto d’attrattività unico. Nel raggio di pochi chilometri infatti, possiamo contare su una varietà di luoghi e risorse che è invidiabile: immaginando di chiudere gli occhi e percorrendo in un ideale viaggio nel nostro territorio scopriremo Varallo, con i suoi tesori d’arte e bellezza, Alagna con lo spettacolo del Monte Rosa e Orta con un Lago unico nel suo genere. Abbiamo un territorio che potremmo chiamare: la Terra dell’Esperienza. Pensiamo a cosa potrebbe immaginare un turista, magari straniero, nel vedere la presentazione della nostra Terra: Enogastronomia, Arte, Montagna, Lago e tutto nel giro di 30 km.

Questo è il nostro futuro, dobbiamo solamente crederci e investire tempo e idee non in qualcosa di fumoso ma in qualcosa che esiste già e che va semplicemente facilitato. Con gli amici Sindaci di Varallo, Alagna e Orta stiamo lavorando da tempo a questo progetto perché siamo tutti consapevoli della forza dirompente che ha per contribuire allo sviluppo dei territori che amministriamo ma che, soprattutto, viviamo.

Già oggi è possibile, per un turista ospitato ad Alagna, acquistare un pacchetto turistico che abbiamo chiamato “Oltre La Neve” e farsi accompagnare con la guida a Varallo per la visita del Sacro Monte e poi a Gattinara per degustare i prodotti locali. Ma questo è solamente un assaggio di ciò che si intende fare. Il nostro futuro è insieme, al turista verrà presentato un territorio unico, non diviso territorialmente, dove ad Alagna si potrà bere il vino prodotto in quella terra, il Gattinara, e dove a Gattinara si potrà sciare sui ghiacciai e a Varallo si potrà vedere il Lago ed ad Orta il Sacro Monte.

L’ideaè quella di mostrare tutte le nostre bellezze unite in un unico territorio, il turista, soprattutto se straniero, non ha idea se esista un confine tra Comuni che distano tra loro così pochi chilometri, il turista viene per vivere UN territorio, ed è quello che, tutti insieme, dovremo fargli trovare. Una Terra unica, fatta da più esperienze che, unite, rendono indimenticabile un viaggio da Noi.
Sarà semplice? No, non lo penso e non lo pensano gli attori del territorio che hanno cominciato a lavorare sull’idea, ma abbiamo la volontà assoluta di portare avanti questo Progetto perché consentirà a tutto il nostro territorio e alla nostra economia di crescere e trarne beneficio. Questa è l’iniziativa che ritengo più importante da raccontare per il nostro 2018 e su cui lavoreremo nei prossimi anni: un presente insieme per un futuro migliore.

Daniele Baglione - Sindaco di Gattinara

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore