EVENTI | mercoledì 17 ottobre 2018 22:54

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 12 giugno 2018, 17:38

Due nuovi eventi in programma per il Museo dell'Emigrante di Roasio

Due nuovi eventi in programma per il Museo dell'Emigrante di Roasio

Due nuovi eventi in programma per il Museo dell'Emigrante di Roasio:

L'emigrazione piemontese nel mondo - Una storia millenaria’.

Da sabato 16 giugno a domenica 22 luglio il Museo ospiterà una mostra fotografica curata da Giancarlo Libert, pubblicista, giornalista e scrittore di emigrazione. La mostra, presentata lo scorso anno al Santuario di Oropa, sarà dedicata al fenomeno dell'emigrazione piemontese, specificatamente del Canavese e del Torinese, dalla fine dell'Ottocento ai giorni nostri. La mostra fotografica seguirà gli orari di apertura del Museo (ogni sabato e domenica dalle 15:00 alle 18:00). Ingresso libero.

Gli avventurosi coloni del Rio Coronda’.

Domenica 17 giugno alle ore 17:00, nel salone polivalente del nostro Museo, Giovanni Barberis, giornalista e autore, ci racconterà storie di emigrazione nella Pampa Argentina. Accompagnato da Vittorina Barberis, narreranno le vite di un gruppo di indomiti emigranti vercellesi che nell’Ottocento fondarono, nel dipartimento di San Jerònimo, una colonia a cui diedero il nome della loro città di provenienza. Tra queste storie ci saranno misteri mai risolti e la nostalgia degli affetti perduti, dai fondatori vercellesi di Irigoyen alla bella Lilian Noemi Deasti, miss Argentina d’origine stroppianese, fino al mistero del tenore Giuseppe Oppezzo, scomparso nel nulla all’inizio del Novecento.
Ingresso libero.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore