EVENTI | mercoledì 17 ottobre 2018 22:33

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 12 giugno 2018, 18:04

Successo per il concerto di musica fiamminga a Vocca

Successo per il concerto di musica fiamminga a Vocca lo scorso 9 giugno per il Festival internazionale di musica antica GAUDETE! XI edizione

Successo per il concerto di musica fiamminga a Vocca

Sabato 9 giugno, la chiesa parrocchiale di Vocca è stata testimone della nascita di un rapporto denso di prospettive future tra la Valsesia e le Fiandre per il tramite del Festival Internazionale di Musica Antica "Gaudete!". Il rapporto artistico, figurativo e culturale tra i Fiamminghi e il nostro territorio è stato sottolineato dal competente intervento del Sindaco di Vocca, Giacomo Gagliardin, i con inediti spunti figurativi degni di sviluppi ulteriori per ritrovare , lungo "la via del Fiammingo" significativi legami e influenze provenienti da quel mondo nordico.

Giovanna Sainaghi, direttrice di VISITFLANDERS, l'agenzia milanese che cura la promozione delle Fiandre in Italia, invitata da Kristof Lootens, nuovo componente dello Staff  "Gaudete!", al concerto sui Maestri Fiamminghi  “Da Johannes Ockeghem a Josquin des Prez”, è ripartita entusiasta e profondamente colpita dalle sonorità e dal programma dell'Ensemble Triacamusicale. 

Si è ancora più rinsaldato il feeling nato il mese scorso a Torino tra i dirigenti del Festival ed il mondo fiammingo alla presenza del Console belga con la complicità della loro famosa birra e delle miacce valsesiane. Un legame nato in nome dell'arte che , tra il 2018 e il 2020, vedrà protagonisti i nomi di Rubens, Breughel e Van Eyck in un progetto turistico tra Anversa, Bruxelles, Bruges, Gent e le altre città delle Fiandre che li  videro fiorire tra il XV e il XVII secolo e che oggi ha trovato un riscontro significativo con la figura di Gaudenzio Ferrari che da quel mondo e da quella cultura era emerso in Valsesia per dare il via nelle nostre terre al primo Rinascimento.

Il repertorio, scelto con l'intenzione di rendere omaggio insieme al mondo fiammingo ed alle radici culturali ed artistiche del genio valsesiano, ha affascinato quanti hanno gremito la chiesa di Vocca. Fortemente impressionata dalla qualità e dal contenuto del concerto, Giovanna Sainaghi ha lasciato Vocca con la ferma intenzione di inserire l'Ensemble Triacamusicale fra i momenti di promozione del progetto VISITFLANDERS ampiamente presentato in un video nel corso della serata.

Gaudete! festival ringrazia il parroco di Vocca Don Luigi Pozzi e il Sindaco di Vocca Dott. Giacomo Gagliardini, la Sig.ra Lorena Cattaneo di Borgosesia e il Sig. Kristof Lootens, la sig.ra Corte di Al 52 di Varallo,  il sig. Wim del birrificio Tripel B di Torino e la Dott.ssa Giovanna Sainaghi di Visitflanders di Milano per la collaborazione alla realizzazione dell’evento.

Il prossimo appuntamento del Festival "Gaudete!" sarà ad Armeno (NO), luned' 18 giugno, alle ore 21, presso la Casa dei Padri (Piazza della Vittoria, 5):  il violoncello storico del grande  musicista e ricercatore Christophe Coin incontrerà il fortepiano di Mario Stefano Tonda. Due nomi di fama internazionale per un programma dedicato ad Asioli, Viotti, Beethoven ed Hummel che metterà in luce il talento di entrambi e, soprattutto, l'inesausta set di "recherche" di Christophe Coin. Il concerto si pregierà dell’intervento introduttivo al programma a cura di Nicola Gallino, giornalista di La Repubblica di Torino. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore