SPORT | sabato 17 novembre 2018 13:42

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | venerdì 06 luglio 2018, 16:27

Valsesia Basket ingaggia Kevin Brigato

Seconda pedina per lo scacchiere di coach Bolignano

Valsesia Basket ingaggia Kevin Brigato

Dopo la riconferma del neo-capitano Renato Quartuccio, Valsesia Basket è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo per la stagione 2018/19 con il giovane atleta Kevin Brigato(guardia/ala classe 1998, 194 cm. 85 kg ) primo importante nuovo tassello del club valsesiano guidato dal presidente Paolo Barberini.

Kevin è nato a Castelfranco Veneto (Tv) il 3 dicembre 1998 e fin dalla più tenera età (6 anni) è fortemente attratto dal mondo del nuoto agonistico. Un amico però lo invita a provare ad avvicinarsi alla pallacanestro: da quando inizia a tenere tra le mani la palla a spicchi è amore “ a primo tatto” e da lì parte il suo percorso cestistico. Inizia con i corsi di mini basket, organizzati a Castelfranco Veneto dalla società Olimpia G.B. Basket poi, verso i 12 anni, cambia società iniziando a collaborare con Montebelluna Basket, dove inizia il percorso delle giovanili ( Under 13/14), esordendo con successo al Trofeo Delle Regioni con la Selezione Nazionale Veneto e piazzandosi con la sua squadra al 5° posto. A 14 anni viene notato da coach  Marco Andreazza (che in quel momento era Responsabile del settore giovanile di  Casalpusterlengo) che lo invita a trasferirsi presso la  gloriosa società di Casalpusterlengo, tempio del basket, dove prosegue il cammino delle giovanili ( Under 16/17 e Under 19/20). Il talento del giovane Kevin cresce, come cresce la fiducia che coach Andreazza ripone in lui aggregandolo in prima squadra ( campionato 2016/17), Assigeco Piacenza, squadra nata della fusione di Basket Club Piacenza e Casalpusterlengo, che militava nel secondo campionato nazionale (A2). Lo scorso anno Kevin gioca minuti importanti in canotta rossoverde della Paffoni Fulgor Basket dove, insieme ai compagni, conquista la Coppa Italia e arriva a un soffio dalla promozione in A2. La prossima stagione Kevin onorerà la maglia nero-arancio degli Eagles e sarà il nostro tre titolare!

Coach Bolignano lo presenta così: “Kevin è un giocatore giovane che quest’anno avrà la possibilità di dimostrare il proprio valore, crescendo insieme al resto della squadra. Lo scorso anno ha avuto modo ad Omegna di confrontarsi con la categoria, un atleta duttile con buone capacità di tiro ed una ottima intensità difensiva che sarà indispensabile per il gruppo di quest’anno. Ragazzo che ha ben chiaro ciò che vuole, ma soprattutto ciò che io vorrò da lui, pertanto mi aspetto che si presenti al raduno entusiasta e voglioso così come ho avuto modo di costatare nei nostri colloqui.”

Le prime dichiarazioni del neo-Eagles Kevin Brigato sono cariche di entusiasmo:” Innanzitutto sono molto felice di far parte della società di Valsesia Basket perché è una società che fa crescere i giovani e che punta molto su di loro e lo scorso campionato ne è testimone! E’ questo che voglio: sono un ragazzo giovane che ha ancora tanto da dimostrare e per dimostrare deve giocare e qui in Valsesia Basket è il posto giusto dove poterlo fare giocando. In questi giorni ho parlato telefonicamente con coach Domenico Bolignano: era molto contento di avermi scelto e io molto felice della sua chiamata. Lui è un allenatore top, che fa crescere i giovani e che li fa lavorare duramente e il lavoro ripaga: infatti, l’anno scorso si è visto fino dove è arrivata Valsesia Basket. Sono molto carico e non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza, di dare un grande apporto alla squadra e alla società per cercare di raggiungere gli obiettivi stabiliti e soprattutto di arrivare il più lontano possibile. Saluto i miei nuovi tifosi: non vedo l’ora di conoscerli! Avremo bisogno di tutto il loro apporto e sostegno durante le partite casalinghe e non solo: so che anche in trasferta non ci faranno mancare il loro tifo, molto caloroso ed affettuoso! Goooeagless!!

A Kevin auguriamo un campionato ricco di soddisfazioni e il nostro più sincero in bocca al lupo per questa nuova, stimolante e avvincente avventura: benvenuto in Valsesia Family!

Ufficio Stampa Valsesia Basket

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore