EVENTI | mercoledì 26 settembre 2018 04:29

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 12 settembre 2018, 17:01

Festa dell'uva 2018: Un successone!

Dopo 36 edizioni, la Festa dell’Uva di Gattinara sa ancora stupire e regalare tante piccole grandi sorprese che spesso neppure gli organizzatori si sanno spiegare. La Festa dell’Uva che si è appena conclusa, da venerdì a domenica, ha portato a Gattinara ancora più visitatori degli scorsi anni.

Non si è mai vista così tanta gente in tutti i tre giorni, non solo il sabato sera che da sempre fa il pienone, ma anche già dalle prime ore del mattino di sabato e domenica, quando la città si deve ancora svegliare. Merito dell’offerta artistica, che già dalle 10 del mattino prevedeva concerti e spettacoli itineranti, e delle taverne che erano aperte anche sabato a pranzo e, in molti casi, con le tavole piene di avventori.

Si parla di oltre 80 mila visitatori in tre giorni. Ma quello che più dà soddisfazione al sindaco Daniele Baglione è «il target sempre più alto. Ho visto in giro davvero tanta bella gente – dice -, con molte famiglie e tante persone interessate. Sono stato fermato da persone che arrivano anche dal Sud Italia o dall’Italia del Centro, dove in materia di feste e sagre la sanno lunga. Hanno soggiornato per quattro giorni a Gattinara per non perdersi neppure un’ora della Festa dell’Uva. Mi ha fatto un enorme piacere sentirmi dire che quello che trovano a Gattinara lo trovano solo qui.

Negli ultimi anni lo sforzo degli organizzatori si è concentrato per rivolgere l’offerta della Festa dell’Uva soprattutto alle famiglie: «Ormai sono loro le protagoniste della nostra festa – dice il sindaco – grazie anche alle tante attrazioni per i bambini».

Al resto ci pensa l’atmosfera. Chi attraversa l’Italia per visitare la Festa dell’Uva di Gattinara non lo fa per venire a vedere un concerto o un artista in particolare. Lo fa per lasciarsi travolgere e per gustarsi la sorpresa di una città che vuole migliorare se stessa anno dopo anno.



c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore