CRONACA | giovedì 15 novembre 2018 07:26

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | domenica 04 novembre 2018, 18:25

Precipitano due cercatori di funghi, recuperati a Valduggia e sull’Alpe Mangiarò dal Soccorso Alpino

Precipitano due cercatori di funghi, recuperati a Valduggia e sull’Alpe Mangiarò dal Soccorso Alpino

Altri due cercatori di funghi recuperati vivi dai tecnici del soccorso alpino. Intorno alle 12.30 la Centrale Operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha ricevuto la chiamata per un uomo precipitato mentre cercava funghi nei pressi della frazione Allera - Cantone, comune di Valduggia. È stato raggiunto dalle squadre a terra della Delegazione Valsesia che hanno valutato la gravità dell'incidente e la complessità del recupero richiedendo l'intervento dell'eliambulanza del 118 che ha proceduto con il ricovero in ospedale per politrauma.

Intorno alle 13, un'altra chiamata di soccorso per una donna di 68 anni residente in Lombardia, precipitata nei pressi dell'Alpe Mangiarò, Comune di Madonna del Sasso (Vb). Anche in questo caso la squadra della Stazione di Omegna intervenuta da terra ha ritenuto necessario l'intervento dell'eliambulanza 118 che ha ospedalizzato la donna con un politrauma. Il bilancio (ancora provvisorio) della giornata parla di 4 cercatori di funghi precipitati e recuperati vivi e 1 disperso. Senza colpevolizzare alcuna categoria di frequentatori della montagna, è importante diffondere un messaggio di prevenzione perché il numero di incidenti di questo tipo è stato davvero elevato quest'anno.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore