COSTUME E SOCIETÀ | martedì 16 luglio 2019 17:14

COSTUME E SOCIETÀ | 19 dicembre 2018, 15:24

A Rimella un corso di lingua Walser

A Rimella un corso di lingua Walser

Il 30 novembre del 1256 un gruppo di coloni provenienti dal canton Vallese, in Svizzera, si recò presso i canonici dell'isola di San Giulio nel lago d'Orta per chiedere l'autorizzazione alla costruzione di un mulino e di una segheria, segno tangibile della volontà di rendere stabile un insediamento che fino a quel giorno era solo estivo. Nacque così la comunità di Rimella, la prima in Valsesia.

E Rimella ancora una volta investe nella cultura e nella promozione della lingua Walser. L’amministrazione comunale ha approvato uno stanziamento per l’organizzazione di un corso di formazione linguistica destinato al personale dipendente del Comune di Rimella  aperto,  senza  oneri  aggiuntivi,  anche  ad  altri  soggetti,  al  fine  di  promuovere  la  conoscenza  della  lingua ammessa a tutela. A svolgere questo compito  sarà l’associazione Centro Studi Walser di Rimella, che ha fra le proprie finalità statutarie la promozione della lingua e della cultura. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore