CRONACA | mercoledì 20 marzo 2019 22:28

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 01 gennaio 2019, 18:03

Trovato morto sui monti sopra Alagna

Tragico epilogo per le ricerche dell'uomo scomparso lunedì

Trovato morto sui monti sopra Alagna

E' stato ritrovato morto l'escursionista milanese scomparso da lunedì in Valsesia. Nel primo pomeriggio di martedì 1 gennaio si sono concluse tragicamente le ricerche del turista lombardo di 72 anni, scomparso da Alagna.

L'uomo, nella giornata del 31 dicembre, era uscito con i familiari per una passeggiata verso il rifugio Pastore, dove si era poi separato dai compagni che avevano proseguito. Al ritorno i parenti non lo avevano trovato, lanciando subito l’allarme. Fino all’una di notte tecnici e operatori del Soccorso Alpino hanno cercato qualche traccia dell'uomo, prima di riprendere le ricerche nella mattinata di martedì.

Nel primo pomeriggio il disperso è stato avvistato, riverso, nella zona dell'Alpe Blatte. Per il turista milanese, purtroppo, non c'era ormai più nulla da fare. Vigili del Fuoco, soccorritori e carabinieri hanno recuperato la salma e sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte: tra le ipotesi ci sono un malore che abbia colto l'uomo all'improvviso e di una caduta accidentale lungo il sentiero.

Dal nostro corrispondente di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore