COSTUME E SOCIETÀ | martedì 16 luglio 2019 16:29

COSTUME E SOCIETÀ | 06 febbraio 2019, 20:00

Milano Unica, seconda giornata: Proseguono i lavori e le attività nelle aree della fiera FOTOGALLERY

Foto Claudia Rolando

Foto Claudia Rolando

Una giornata intensa di lavoro, incontri e relazioni per gli espositori, i buyer e i giornalisti a Milano Unica, nel secondo giorno di apertura. Al centro di questa edizione ci sono la presentazione delle collezioni P/E 2020, le Tendenze ispirate al tema Music Menu e le importanti proposte presentate nell’Area del Progetto Sostenibilità; inoltre, a disposizione dei visitatori di Milano Unica ci sono le numerose Aree e progetti di contenuto.

L’Area Filo, all’interno di Tendenze, propone un focus sui principali trend nei filati, l’Area Vintage invita a uno sguardo sul fashion del passato. I pannelli delle Aree Sintesi offrono un panorama completo sull’offerta espositiva di questa edizione, gli Osservatori Giappone e Corea su quella dall’estremo oriente; Origin First è un’anteprima del salone Origin Passion and Beliefs che sarà all’interno di Milano Unica Luglio 2019. 

Le Aree di Linen Dream by Celc e Woolmark propongono le tendenze e le innovazioni più recenti legate rispettivamente al lino e alla lana Merino. Eyes on Me è la sezione speciale dedicata ai giovani designer, alla sua seconda edizione. SMI – Sistema Moda Italia è presente per la prima volta con una sua area, dove presenta i suoi servizi e propone incontri con i suoi esperti. Servizi innovativi e soluzioni per le aziende sono presentati nell’area di Banca Sella. La suggestiva mostra dell’artista camerunense Pascale Marthine Tayou, nel padiglione 16, è realizzata in collaborazione con Galleria Continua.
Domani, terza e ultima giornata della 28esima edizione di Milano Unica.

Comunicato Stampa Milano Unica - bb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore