SPORT | lunedì 20 maggio 2019 12:33

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 13 maggio 2019, 11:00

Borgosesia, Andrea Regis vince il premio "Gianluca Buonanno" alla Granfondo Marcello Bergamo

Quasi 1200 partecipanti alla Granfondo Marcello Bergamo. Il primo borgosesiano che è arrivato al Mur d'la Struna è Andrea Regis: la mamma di Gianluca Buonanno consegna la coppa all'atleta

Borgosesia, Andrea Regis vince il premio "Gianluca Buonanno" alla Granfondo Marcello Bergamo

È Andrea Regis, del Team Locca, il corridore valsesiano che per primo, nell’ambito della Granfondo Marcello Bergamo, ha transitato in cima al Mur d’la Struna: autentico muro di poco superiore ai 300 metri di lunghezza con una pendenza del 23%. Ad Andrea, borgosesiano,  è stata assegnata la “Coppa Gianluca Buonanno”, trofeo istituito dal Comune di Borgosesia in ricordo dell’amatissimo amministratore. La premiazione ha visto, accanto all’Assessore allo Sport Paolo Urban ed al Sindaco, Paolo Tiramani, la mamma di Gianluca, signora Lina, che con emozione ha consegnato la coppa nelle mani del vincitore. “Per superare il Mur  D’la Struna occorrono forza fisica e carattere – commenta l’assessore Paolo Urban – doti che hanno reso unico Gianluca Buonanno. Auguriamo ad Andrea Regis che questa vittoria sia di buon auspicio per la sua attività sportiva".

"Questa giornata è stata davvero una grande festa per Borgosesia - continua l'assessore - . Stamattina alla partenza della Granfondo il colpo d’occhio su piazza Mazzini era fantastico: circa 1200 i partecipanti e moltissimi gli spettatori, la città era davvero inondata da un popolo in festa, e questo per noi è una grande soddisfazione”. La Granfondo Marcello Bergamo, gara amatoriale organizzata dal Gs Alpi, era articolata su due percorsi: uno di 98 km di lunghezza, con un dislivello complessivo di 1760 metri nel quale si è imposto Matteo Milanesi del Team Perini Bike. Sul percorso lungo, da 122 km, che comprendeva anche il Mur d’la Struna ha invece vinto Davide Busuito, del Team De Rosa Santini.

La gara si è svolta senza alcun problema per il traffico sul territorio, se non qualche piccolo rallentamento intorno alle 13. “La collaborazione tra la Polizia Stradale, che ha dispiegato diverse pattuglie, e la nostra Polizia Municipale ha sortito l’ottimo effetto di mantenere il traffico sotto controllo – dice ancora l’assessore Paolo Urban -  senza che si creassero particolari intasamenti. Ringraziamo dunque tutti gli agenti per la collaborazione. Il bel tempo ha fatto il resto consentendo a corridori e spettatori di godere della bellezza e varietà dei percorsi nel nostro territorio”.

Comunicato a.z.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore