CRONACA | lunedì 22 luglio 2019 05:15

CRONACA | 14 maggio 2019, 11:50

Prima ruba la carta poi la utilizza per 2.200 euro. Individuata e denunciata una nomade

La donna aveva rubato una borsa all'interno di un'automobile a fine marzo. L'indagine dei carabinieri ha portato alla sua individuazione.

Prima ruba la carta poi la utilizza per 2.200 euro. Individuata e denunciata una nomade

E' stata denunciata per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito M.B. vercellese di 34 anni pluripregiudicata e domiciliata nel campo nomade di Lozzolo. L'accurata indagine da parte dei carabinieri di Crevacuore, tramite le analisi delle immagini registrate delle telecamere di videosorveglianza, ha permesso di arrivare alla ladra. M.B. a fine marzo aveva infranto il finestrino della Volkswagen Golf, parcheggiata in una via del paese, di proprietà di una donna residente fuori provincia, portando via la borsa contenente il bancomat e relativo codice Pin. A quel punto, M.B. si era recata in diversi sportelli Atm del paese, di Gattinara e di altre filiali nei comuni limitrofi prelevando un totale di 2.200 euro in 8 operazioni. Il lavoro di incrocio delle immagini da parte dei militari ha permesso l'identificazione della nomade e la relativa denuncia.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore