POLITICA | lunedì 19 agosto 2019 14:22

POLITICA | 11 giugno 2019, 15:40

A Sostegno e Portula serata di insediamenti in comune

Ieri sera primo ingresso ufficiale in municipio per i due comuni, Framorando sceglie la giunta mentre Calcia Ros conferma le sue decisioni anche sulle deleghe

A Sostegno e Portula serata di insediamenti in comune

Si è insediato ieri sera, per il suo secondo mandato, il sindaco Giuseppe Framorando e i membri di giunta e consiglio comunale.  Nella giunta ricopre la carica di vice sindaco Marco Bocca ( 17 preferenze) e di assessore Giorgio Bozio Bralino (20 preferenze).  Nel consiglio le deleghe verranno decise e distribuite prossimamente, per ora solo Fabio Viazzo ( 8 preferenze ) ha ricevuto la sua delega: si occuperà dei rapporti con la stampa locale. Gli altri membri del gruppo sono Enrico Guala ( 8 preferenze ), Andrea Vazzoler ( 9 preferenze ), Alessandro Nobile ( 27 preferenze ), Virginia Fasanino ( 9 preferenze ),  Paolo Nicolini ( 5 preferenze ), Enrico Rey ( 10 preferenze ) e Gianfranco Fasanino ( 42 preferenze ).

“Continueremo a lavorare per risolvere e portare a termine alcuni progetti in paese, come la fibra ottica e la telefonia. A Sostegno la fibra è già stata installata, aspettiamo di venire collegati con Masserano. Vogliamo poi partecipare a più bandi possibile, per ottenere fondi per la manutenzione , l’asfalto, le fognature e per la realizzazione di un parcheggio vicino al municipio”.

Ieri sera anche a Portula Fabrizio Calcia Ros ha fatto il suo secondo primo ingresso ufficiale in municipio. Il sindaco ha scelto come vice Enri Botta e assessore ai servizi socio assistenziali.  Cultura e sport sono stati assegnati a Rachele Covolo, al giovane Matteo Bagnara delega all’ambiente mente il sindaco si occuperà anche di istruzione, lavori pubblici e personale.

a.z. / g.c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore