SPORT | lunedì 19 agosto 2019 13:48

SPORT | 11 agosto 2019, 09:30

Valsesia Basket: il giovane valsesiano Alessandro Vercelli è promosso in 1a squadra

Foto Valsesia Basket

Foto Valsesia Basket

Un altro importante tassello per la costruzione del nuovo, inedito roster valsesiano : per la prima volta nella storia di Valsesia Basket un giovane proveniente dal settore giovanile valsesiano farà parte del roster dei dieci della formazione di Serie B. Si tratta del promettente Alessandro Vercelli (playmaker cm.188 - kg.85. Classe 2000) che, dalla prossima stagione sportiva 2019/20, si metterà a disposizione di coach Domenico Bolignano portando la sua grande voglia di lottare in campo, abbinata ad un buon atletismo e una buona tecnica, che ne hanno fatto uno dei maggiori punti di riferimento nelle giovanili di Valsesia Basket.

Coach Domenico Bolignano commenta così l’ingresso di Alessandro in prima squadra: “Alessandro è un giovane del nostro vivaio che grazie all’impegno dimostrato lo scorso anno e ai progressi tecnici, si è meritato l’inserimento nel roster di questa stagione. Un play-guardia con una buona visione di gioco e un discreto difensore sulla palla, con margini di miglioramento da cui mi aspetto un ulteriore salto di qualità”.

Le prime dichiarazioni di un emozionato ma risoluto Alessandro Vercelli: "Sono davvero contento di entrare a fare parte a tutti gli effetti del roster della prima squadra. È una grande emozione per me soprattutto dopo gli anni trascorsi all'interno del settore giovanile di Valsesia Basket e credo che per ogni ragazzo del settore giovanile sia appunto un sogno entrare a far parte della prima squadra. Ringrazio la società ma soprattutto coach Domenico Bolignano per la fiducia che mi hanno accordato e che cercherò di ripagare nel migliore dei modi. Volevo anche ringraziare tutti gli altri allenatori che mi hanno aiutato a crescere e avere fiducia durante questi anni ( in particolare Francesco Gagliardini, Gianluca Porzio e Claudio Carofiglio ). Il raduno è alle porte e io non vedo l'ora di iniziare: sono molto emozionato, ma carico e motivato a fare bene e a lavorare ogni giorno a testa bassa”.

Comunicato Stampa Valsesia Basket - a.z.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore