/ Enogastronomia

Enogastronomia | 05 ottobre 2019, 08:00

Ricetta: Risotto alla toma d'alpeggio, tartufo nero e uovo di quaglia

Ricetta: Risotto alla toma d'alpeggio, tartufo nero e uovo di quaglia

Ricetta per 4 persone:

280g. di riso Carnaroli
4 tuorli di uovo freschi di quaglia
3 etti di Toma d'alpeggio morbida gustosa
1 tartufo nero
1 spicchio di aglio
1 carota
1 costa di sedano
1 scalogno
sale e pepe q.b.

In una pentola versiamo un litro di acqua , aggiungiamo le nostre verdure  (carota, scalogno, aglio e sedano) e facciamo bollire per 35/40 minuti.

Fatto questo in  un'altra pentola tostiamo il riso per un paio di minuti, aggiungiamo un mestolo di brodo e continuiamo così sino a metà cottura del riso.

Quindi versiamo metà della toma a pezzetti, mescolando con un cucchiaio di legno  sino a scioglierli.

A 3/4 minuti dalla fine della cottura versiamo la rimanenza del formaggio, facciamo sciogliere  poi togliamo dal fuoco, aggiungiamo una noce di burro e continuiamo a mantecare.

Impiattiamo:
in ogni piatto, sopra il riso, adagiamo il tuorlo fresco di uovo di quaglia e, con l'aiuto di una mandolina, grattiamoci sopra del tartufo nero, a nostro piacimento.

Buon appetito!

Giancarlo Lazzarini

Puoi seguire le mie ricette su Facebook al gruppo: https://www.facebook.com/groups/164900243916670/ 

Giancarlo Lazzarini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore