/ SPORT

SPORT | 15 ottobre 2019, 10:12

Romagnano femminile, importante risposta con il Lascaris

Romagnano femminile, importante risposta con il Lascaris

Mister Fabio Sacchi pretendeva una risposta da Romagnano ed è stato accontentato. Senza mezza difesa indisponibile, la squadra granata espugna per 4-0 Pianezza e fa capire che ormai sarà una lotta a due con l'Independiente Ivrea per il primo posto del girone A. Primo posto che varrà relativamente poco, perché in ogni caso ci saranno da disputare i playoff, ma intanto viene riscattata l'opaca prestazione di settimana scorsa. Con Marta Fanton diventata subito fondamentale negli schemi di gioco sesiane, non si è sentita l'assenza di tanti difensori (tra cui capitan Giannetti), perché il Romagnano ha saputo sfruttare ogni singolo episodio, a partire dal calcio di rigore trasformato alla mezzora da Curatitoli. Poi la doppietta di Briasco intervallata dal tris di Veronese a sancire un poker che lancia il Romagnano verso lo scontro diretto con le eporediesi del 3 novembre.

LASCARIS-ROMAGNANO 0-4

Lascaris: Coppa, Radoni (12'st Maiella), Anastasi (1'st Bernabei), Roselli, Gallucchio, Citoli, Molinar, Borgia (20'st Ainadi), Cavallo (1'st Balsamo), Curioso (1'st La Penna), D'Ambrosio.

A disposizione: Ferro, Iacovello, Martinetto, Sapienza.

All.: Andreotti.

Romagnano: Brancaglion, Borello (40'st Luga), Puricelli, Di Piero, Saglietti, Fanton (23'st Somaglino), Cervellin (15'st Zampieron), Curatitoli, Briasco (41'st Dos Santos), Pella, Veronese (10'st El Akri).

A disposizione: Masto, Rinolfi.

All.: Sacchi.

Reti: 31' Curatitoli su rig., 37' Briasco, 5'st Veronese, 40'st Briasco.

Arbitro: Franco di Collegno

Note: al 20'st Zampieron (R) calcia un rigore sul palo. Ammonite Radoni (L), El Akri (R).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore