/ Enogastronomia

Enogastronomia | 16 novembre 2019, 09:08

Ricetta: Gnocchi di patate viola su crema di peperone

Ricetta: Gnocchi di patate viola su crema di peperone

Contrasto di colori con gusto.

Ricetta per 4 persone:

500 g. di patate viola
90/100 g. di farina 00
1 uovo
noce moscata q.b.
1 cucchiaio di olio
sale e pepe q.b.
2 peperoni gialli
1 spicchio di aglio
1 scalogno piccolo
2 foglie di alloro
una spolverata di grana

Lasciamo bollire per 30 minuti le nostre patate nell'acqua in cui avevamo aggiunto del sale grosso.

Nel frattempo saltiamo i nostri peperoni in una padella con uno spicchio di aglio e uno scalogno per 5 minuti.
Trasferiamoli in un frullatore e frulliamo il tutto, compreso lo spicchio di aglio e lo scalogno.
Aggiungiamo un goccio di olio, un pizzico di sale e pepe.
Creiamo una crema e teniamola al caldo.

Riprendiamo le nostre patate:
una volta cotte togliamo loro la buccia, passiamole in uno schiacciapatate e trasferiamole in un contenitore dove aggiungiamo la farina, l'uovo, la noce moscata, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio.

Amalgamiamo il tutto con una forchetta e poi, con l'aiuto delle mani, otteniamo un panetto.

Tagliamo il panetto in piccole parti da stendere a mano ognuna a mo' di grissino spesso un paio di centimetri.

Con un coltello tagliamo quindi ogni singolo grissino in tocchetti uguali (lunghi 3 cm) che passiamo poi sull'attrezzo per i gnocchi, oppure su una forchetta.

Spolveriamo i nostri gnocchi con la farina.

In una pentola facciamo bollire circa due litri d'acqua, aggiungiamo due foglie di alloro e continuiamo a profumare l'acqua per altri dieci minuti.

Buttiamo nell'acqua gli gnocchi.

Quando sono pronti li scoliamo con l'aiuto di uno scolapasta.

Impiattiamo:
versiamo la nostra crema di peperone in ogni piatto, aggiungiamo i nostri gnocchi, diamo una leggera spolverata di grana e un pizzico di pepe.

Buon appetito!

Giancarlo Lazzarini

Puoi seguire le mie ricette su Facebook al gruppo: https://www.facebook.com/groups/164900243916670/ 

Giancarlo Lazzarini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore