/ CRONACA

CRONACA | 22 novembre 2019, 11:00

Smonta la ruota di una bici nel piazzale della stazione: 77enne nei guai per tentato furto

L'uomo è stato denunciato dalla Polfer

Smonta la ruota di una bici nel piazzale della stazione: 77enne nei guai per tentato furto

Sotto gli occhi della Polizia ferroviaria, un 77enne vercellese, "armato" di chiavi inglesi di diverse misure, si è messo a smontare la ruota di una mountain bike ferma e assicurata alla rastrelliera delle bici davanti alla stazione.

Un tentato furto al limite dell'incredibile quello interrotto dagli agenti della Polfer intervenuti nel piazzale della stazione. L'anziano italiano vercellese, risultato poi incensurato, aveva preso di mira la bici di un pendolare, tentando di impossessarsi della sola ruota anteriore del velocipede ben assicurato per altro, mediante l’utilizzo di un lucchetto, alla rastrelliera adibita alla sosta dei velocipedi.     

Accompagnato negli Uffici della Polfer, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso di ben 5 chiavi combinate, di diverse misure, tra cui quella utilizzata per sbullonare la ruota. Nei suoi confronti, dunque, è stata sporta denuncia per tentato furto aggravato.

La vicenda, per il proprietario del velocipede, si è conclusa a lieto fine, poiché dopo essere rientrato in treno in città si è recato agli uffici di Polizia per fare denuncia, ed è rientrato subito in possesso della ruota asportata, riuscendo a ricomporre la bicicletta e ad andarsene a casa.
Tutte le chiavi rinvenute a seguito della perquisizione personale sono state sequestrate.

Dal nostro corrispondente di Vercelli - a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore