/ SPORT

SPORT | 21 luglio 2020, 12:23

Turismo a Km 0 in Valsesia: giro in Mountain Bike a due passi dal fiume Sesia VIDEO

I consigli di ValsesiaNotizie per un fine settimana a due passi da casa.

Turismo a Km 0 in Valsesia: giro in Mountain Bike a due passi dal fiume Sesia VIDEO

Il periodo estivo è ideale per compiere attività all’aperto e dedicarsi al mondo dell’outdoor: l’area valsesiana ci da la possibilità di trascorrere momenti non solo a contatto con la natura ma ci propone anche le più svariate attività quali trekking, mountain bike, passeggiate a cavallo e molto altro, tutto rigorosamente a km 0.

Il territorio della Valle, essendo adiacente ai laghi, offre numerosissimi spunti in mezzo alla natura, tra i quali una serie di percorsi in mountain bike. Modo perfetto per trascorrere momenti in famiglia a contatto con la natura e a pochi passi dalla propria abitazione. Si tratta di una stimolante alternativa utile a staccare da una routine fatta di calde giornate all’interno dell’auto per raggiungere mete fuori porta.

A tal proposito, riportiamo i consigli di Alberto Pollo, Biker di Grignasco e nostro lettore, che ha personalmente testato un fantastico percorso per tutti gli appassionati di giri in bicicletta che possano sia essere sinonimo di relax e sia occasioni per passare qualche ora in mezzo al verde.  Anche il giro che vi proponiamo oggi parte ed arriva a Grignasco, dove abita Alberto Pollo.

Il percorso prosegue verso Vintebbio e prosegue su uno sterrato che costeggia Lozzolo e arriva a Gattinara. Qui vicino, specialmente a settembre prima della vendemmia, si può assistere a degli splendidi vigneti, gli stessi dove vengono prodotti il Nebbiolo ed il Gattinara. Si continua, affiancando il fiume Sesia, per poi uscire all’altezza del ponte che collega Gattinara a Romagnano, procedendo verso Pratosesia. Per concludere il giro, si va verso Boca (dove è presente una salita impegnativa) per poi scendere verso Grignasco. 

Il tragitto è completabile in circa un’ora e mezza, essendo lungo praticamente 30 km, ed è adatto a tutti. Per quanto riguarda il ristoro, si consiglia di fermarsi a Gattinara dove sono presenti ottimi bar e ristoranti.  Se vi servono maggiori raccomandazioni, non vi basta far altro che aprire il video, fatto dallo stesso Pollo, per vivere in prima persona parte del percorso appena descritto.

Andrea Biondo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore