/ SPORT

SPORT | 11 agosto 2020, 17:59

Spazi grautiti all'aperto per i bar durante il "Bubble Football" a Borgosesia

Spazi grautiti all'aperto per i bar durante il "Bubble Football" a Borgosesia

Uno spazio in piazza Mazzini e nelle vie limitrofe, riservato a tutti i bar di Borgosesia interessati, dove sistemare tavolini e sedie per servire i loro clienti sotto le stelle durante il torneo di Bubble Football: è la proposta degli Assessori Paolo Urban (Manifestazioni) e Costantino Bertona (Commercio), volta a incentivare divertimento e business: «Questo 2020 così pieno di problemi va esorcizzato – spiegano gli amministratori – e noi a Borgosesia  siamo impegnati in tutti i modi per sostenere il tessuto economico della città e anche per offrire ai cittadini delle iniziative che portino divertimento rispettando le norme di sicurezza. Per fine mese, abbiamo pensato di abbinare all’evento di Bubble Football la sistemazione di tavolini e sedie da parte di tutti i bar della città, non solo quelli che già hanno l’affaccio sulla piazza e le vie centrali. È un modo per offrire a tutti un’occasione in più di lavoro: il Comune si farà carico di installare le plance e anche di fornire, a chi ne avesse bisogno, le panche per sistemare gli avventori».

Come funziona? Tutti i bar interessati, devono far pervenire l’adesione inviando una mail all’indirizzo: staff.borgosesia@ruparpiemonte.it oppure consegnare a mano la richiesta scritta presso l’ufficio staff, entro le ore 12 del 13 agosto. Il Comune, sulla base del numero di adesioni ricevute, suddividerà lo spazio destinato all’iniziativa tra tutti gli esercizi che ne hanno fatto richiesta, sistemerà le plance e poi ogni bar potrà installare il proprio spazio di accoglienza come meglio crederà.

«Dopo aver eliminato la Cosap per tutto il 2020 mettiamo in campo anche questa iniziativa – aggiungono Urban e Bertona – per dare nuovo respiro ai locali cittadini che hanno dovuto chiudere i battenti durante il lockdown: tutto può essere utile a far risalire il bilancio in questo anno così complicato per tutti. Questa iniziativa inoltre – concludono – sarà a beneficio di tutti i borgosesiani, che potranno vivere un momento di festa nel cuore della nostra città, in tutta sicurezza perché ogni spazio sarà adeguatamente gestito e controllato dagli esercenti, con posti a sedere e rispetto della distanza necessaria».

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore