/ CRONACA

CRONACA | 06 febbraio 2021, 10:11

Violento frontale a Crevacuore: La vittima è un 43enne di Coggiola

Luciano Dal Sasso è morto sul colpo. L'altra persona coinvolta, una 64enne di Pray, è ancora ricoverata in ospedale in gravi condizioni

Foto Fighera

Foto Fighera

Aggiornamento del 6 febbraio

La vittima dell'incidente è Luciano Dal Sasso, 43enne di Coggiola. La donna, 64enne di Pray, si chiama invece Livia Trivero Michelon: al momento si trova ancora ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Il violento scontro è avvenuto in via Garibaldi a Crevacuore, sulla SP 200 in direzione di Pray, ma le cause sono in fase di accertamento da parte dei Carabinieri intervenuti sul luogo della tragedia.

Il fatto

Non ci sarebbe stato nulla da fare per l'uomo di 40 anni coinvolto in un incidente avvenuto poco fa, intorno alle 19,30 di questa sera 5 febbraio in via Garibaldi a Crevacuore. Al momento non è noto se la vittima sia il conducente o un passeggero. Dai primi riscontri sarebbe invece rimasta ferita gravemente una donna di 64 anni, che è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Sul luogo del violento scontro frontale stanno intervenendo i Vigili del Fuoco, il 118 e i Carabinieri di Crevacuore e Valle Mosso di Valdilana. 

Seguiranno aggiornamenti.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore