/ EVENTI

EVENTI | 11 novembre 2022, 16:17

Con il Bagna Cauda Day anche il contest video su Instagram "La mia bagna cauda"

In collaborazione con il Consorzio dell'Asti e Iccom si festeggia il decennale con il "bagna cauda reel". I 12 più divertenti saranno premiati

Con il Bagna Cauda Day anche il contest video su Instagram "La mia bagna cauda"

Con l’atteso Bagna Cauda Day, nei due weekend previsti del 25-26 e 27 novembre e 2, 3, 4 dicembre, torna anche il contest sul canale Instagram, ma in una versione aggiornata: non più foto ma reel. Ovvero brevi video, di massimo un minuto, realizzati da voi direttamente con il vostro smartphone

Ecco dunque il Bagna Cauda Reel.

Per festeggiare degnamente i 10 anni del Bagna Cauda Day, in collaborazione con il Consorzio dell’Asti docg e Iccom, azienda leader tra gli operatori Internet Wireless nel Nord Ovest italiano, vogliamo scoprire, con un mini video di massimo 1 minuto, cos’é la Bagna Cauda per voi.

Siete invitati a filmare con il cellulare i vostri momenti prima, durante e dopo la Bagna Cauda oppure semplicemente raccontare in poche frasi come vivete questo momento di convivialità o come è stata la prima volta in cui avete assaggiato questo piatto tradizionale.

Siate ironici, divertenti e coinvolgenti com’è nello spirito del Bagna Cauda Day.

Si può partecipare da Asti, dall’Italia e dal mondo con un massimo di due reel a testa. Filmate e taggate @bagnacaudaday con gli hashtag #bagnacaudaday2022, #consorzioastidocg #iccom su Instagram e inviateli a instagram@astigiani.it.

L’invito è a sbizzarrirsi sul tema delle tradizioni, dei ricordi, dei sapori o dei profumi cui è legata la bagna cauda.

I 12 reels più divertenti saranno premiati con un magnum di Asti Spumante.

Iccom offre un anno di Internet (installazione + traffico, per un valore di circa 400 euro) all’autore del reel che avrà ottenuto più visualizzazioni.

I premi saranno inviati entro Natale all’indirizzo dei vincitori e offerti dal Consorzio dell’Asti docg che invita tutti a brindare con l’Asti spumante docg e il Moscato d’Asti docg, e da Iccom.

I video saranno valutati da una giuria di esperti dell’Associazione Astigiani e del Consorzio dell’Asti.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore