/ CRONACA

CRONACA | 18 gennaio 2023, 12:59

Uomo aggredisce i poliziotti. Arrestato per resistenza e lesione personale aggravata a pubblico ufficiale

UOMO VIOLENTO AGGREDISCE GLI OPERATORI, LA POLIZIA DI STATO LO ARRESTA PER I REATI DI RESISTENZA E LESIONE PERSONALE AGGRAVATA A UN PUBBLICO UFFICIALE

Uomo aggredisce i poliziotti. Arrestato per resistenza e lesione personale aggravata a pubblico ufficiale

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, nella notte del 16 gennaio 2023, intorno alle ore 03:40 circa, su segnalazione della Sala Operativa, una pattuglia delle Squadre Volanti interveniva presso un’abitazione per riferita violenza privata nei confronti della convivente.

Giunti sul posto, alla vista degli Operatori l’uomo opponeva resistenza affinché gli stessi non facessero ingresso nell’appartamento ed iniziava ad urlare e ad inveire contro di loro, nonché a pronunciare verso il loro indirizzo frasi indecifrabili e sconnesse.

L’uomo, fin da subito, si mostrava non collaborativo e manifestava un atteggiamento aggressivo e violento, tale da sferrare calci e pugni verso gli Operatori. Nonostante i tentativi di farlo desistere dalla sua condotta ostile e feroce e di immobilizzarlo, l’uomo in preda ad una incontrollata agitazione, con fare aggressivo ed irruente, si avvicinava nuovamente agli Operatori per poi aggredirli e cagionare lesioni ad uno degli Agenti intervenuti.

Atteso il suo evidente stato di alterazione psico-fisica e considerata l’ostinata violenza con la quale l’uomo si rapportava agli Operatori, veniva tratto in arresto per resistenza e lesione personale aggravata a un Pubblico Ufficiale e messo a disposizione dell’A.G. in attesa della convalida della misura pre-cautelare.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore