/ CRONACA

CRONACA | 19 gennaio 2023, 10:40

Tentano il colpo a casa di un santhiatese: ripresi dalle telecamere interne vengono denunciati

Nei guai due tronzanesi di 43 e 40 anni.

Tentano il colpo a casa di un santhiatese: ripresi dalle telecamere interne vengono denunciati

Entrano in casa di un santhiatese per rubare e si accorgono di essere ripresi da una telecamera interna. Così fuggono precipitosamente. Ma invano. I Carabinieri della Stazione di Santhià hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Vercelli due persone residenti a Tronzano, rispettivamente di 43 e 40 anni, entrambe gravate da precedenti con la Giustizia, poiché gravemente sospettate di avere tentato un furto all’interno dell’abitazione di un 64enne di Santhià.

I due denunciati, dopo aver forzato una porta-finestra ed essere entrati nell’appartamento, in assenza dei padroni di casa, hanno desistito dal portare a compimento altre azioni in quanto si sono accorti di essere ripresi da una telecamera installata all’interno dell’abitazione.

Nonostante la precipitosa fuga, le immagini raccolte hanno consentito di procedere al riconoscimento dei due indagati, i quali, probabilmente, non si attendevano che i dispositivi di ripresa video fossero installati dentro l’appartamento anziché – come di consueto – sul perimetro esterno della casa.

redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore