CRONACA - 20 ottobre 2021, 19:05

Carcoforo: Raggiunta la coppia di escursionisti bloccati in zona Cima Lampone, stanno bene

Carcoforo: Raggiunta la coppia di escursionisti bloccati in zona Cima Lampone, stanno bene

Aggiornamento delle 18,55

I dispersi sono stati raggiunti, sono in buone condizioni fisiche, ma a questo punto dovranno scendere a piedi fino a Carcoforo, cosa che richiederà presumibilmente almeno due ore.

Aggiornamento delle 18,20

La prima squadra elitrasportata in quota, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, ha raggiunto l'Alpe Lampone circa 300 metri di dislivello più in basso dei dispersi stabilendo un contatto vocale ma a causa della nebbia non riesce a vederli, né a raggiungerli. Sul posto sta salendo una seconda squadra elitrasportata, del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, a supporto. Nel frattempo una terza squadra è partita a piedi da Carcoforo.

Il fatto:

Una coppia di escursionisti illesi è rimasta bloccata nella zona della Cima Lampone, intorno a quota 2500 metri. Le condizioni meteo non consentono di raggiungerli dal cielo ma un elicottero del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza è riuscito a trasportare in quota una squadra mista Sasp Sagf che ha proseguito a piedi per circa un'ora di cammino. Al momento i soccorritori hanno stabilito un contatto vocale con i dispersi. Sul posto stanno operando anche i Vigili del Fuoco. Seguiranno aggiornamenti.

 

c.s. CNSAS - cc

Ti potrebbero interessare anche:

SU