ATTUALITÀ - 16 agosto 2022, 08:57

Scuole materne: 1,2 milioni al vercellese per ambienti didattici innovativi

Ciascun istituto comprensivo riceverà 75mila euro per adeguare gli spazi destinati ai più piccoli

Scuole materne: 1,2 milioni al vercellese per ambienti didattici innovativi

Il ministero dell’Istruzione ha destinato al Piemonte oltre 21 milioni di euro attraverso al Bando PON Ambienti Didattici Innovativi per la Scuola dell’Infanzia. L'obiettivo: adeguare gli ambienti di apprendimento delle scuole dell’infanzia statali per poter garantire lo sviluppo delle abilità cognitive, emotive e relazionali dei bambini nei diversi campi di esperienza previsti dalle Indicazioni nazionali per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione e in coerenza con le Linee pedagogiche per il sistema integrato zero - sei. 

Nel dettaglio, 1,2 milioni di euro andranno alla provincia di Vercelli. Gli altri: 10,5 milioni sono andati alla provincia di Torino, 1,8 milioni alla provincia di Alessandria, 1,1 milioni in provincia ad Asti, 3,2 milioni in provincia di Cuneo, 1,4 milioni in provincia di Novara, 1,1 milioni in provincia di Vco, 900mila in provincia di Biella.

A ottenere contributi da 75mila euro ciascuno sono: l'Istituto comprensivo di Trino, all'istituto comprensivo di Livorno Ferraris, al comprensivo di Crescentino, al comprensivo Lanino di Vercelli, al comprensivo Sant'Ignazio di Santhià, al comprensivo Padre Baranzano di Serravalle Sesia, al comprensivo di Arborio, al comprensivo di Borgosesia, al comprensivo Ferrari di Vercelli, al Rosa Stampa di Vercelli, al comprensivo di Gattinara, al comprensivo di Asigliano, a comprensivo di Varallo, al Don Evasio Ferraris di Cigliano, al comprensivo Lignana di Tronzano.

redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

SU