/ SPORT

SPORT | 09 dicembre 2019, 16:00

Ciclismo: Claudio Scabbia vestirà i colori del team Valli del Rosa

8 volte campione italiano, uno dei più forti velocisti della categoria

Ciclismo: Claudio Scabbia vestirà i colori del team Valli del Rosa

Ha scelto i colori neroverdi del Team Valli del Rosa per riprendere un discorso vincente sulle due ruote che lo ha visto protagonista per tante stagioni. 135 vittorie in carriera sono un palmares di grande rispetto e Claudio Scabbia per la squadra valsesiana rappresenta un valore aggiunto di primissimo piano in grado di aumentare considerevolmente il tasso tecnico già elevato del quintetto targato Portas-Falegnameria La Stazione.

Claudio Scabbia
Novarese, classe 1955, elettricista di professione, conosciuto e apprezzato disc Jockey (lavora presso i più conosciuti locali della regione), abbina alla passione vincente per le due ruote quella di intrattenitore per i tanti appassionati di ritmi latinoamericani. Una carriera ciclistica la sua iniziata quasi per caso sui banchi di scuola con i Giochi della Gioventù, a quei tempi scuola di sport per la maggior parte dei ragazzi. Da li in poi il consueto percorso nelle varie categorie federali: Esordienti all’inizio per proseguire con Allievi e Juniores e approdare successivamente in una squadra dilettantistica, l’U.S. Pontedecimo di Genova.  Nei tre anni di permanenza nella prestigiosa compagine ligure (organizzatrice tra l’altro del Giro dell’Appennino per professionisti) ben 20 vittorie.

Qualche anno di stop e, nel 1998, il primo tesseramento tra gli amatori UDACE nella novarese Frugeri Cicli, squadra attiva nelle competizioni sia strada che pista. Ricomincia subito a vincere mettendo in bacheca un Campionato Piemontese Strada, 9 vittorie e 7 secondi posti.

L’anno successivo è alla Granieri di Gattinara con la quale gareggia per quattro stagioni fino al 2002 conquistando altrettanti campionati provinciali biellesi inframmezzati da 26 successi in gare in linea. Il passaggio nel 2003 alla Bike Delu Mapei consacra il talento di Claudio anche nella pista. Subito l’affermazione nel Campionato Lombardo seguita dal Campionato Italiano dove stravince il titolo nella prova a punti e nella velocità 500 metri. E’ il primo degli 8 titoli di Campione Italiano che gli valgono ben 7 convocazioni nella Rappresentativa Nazionale Italiana ai Mondiali di Manchester (4 edizioni), Londra, Anadia e Sydney. Medaglia di bronzo nell’edizione 2011 di Manchester nella corsa a punti, si piazza ai piedi del podio in altre 7 occasioni.

Tante gare in pista senza tralasciare la strada che gli regala con la maglia del Team Kia un mare di soddisfazioni. Il mare, quello che bagna le coste della Versilia, lo vede per ben due volte sul gradino più alto del podio nel Campionato Italiano Cronosquadre di Forte dei Marmi, successi di prestigio che fanno il paio con le due vittorie nella classica Croocoppie di Bordighera.

Ci sarebbero ancora tanti successi da menzionare, a partire dai 12 titoli di Campione Regionale Lombardia alle 14 affermazioni nei Campionati Provinciali Milano e Biella ma restiamo nella convinzione di celebrarne i meriti a cominciare dal prossimo anno quando, a fianco dei bravissimi agonisti già in rosa, porterà sulla maglia il logo del Team Valli del Rosa.

Comunicato stampa - a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore