/ Animalerie

In Breve

Animalerie | mercoledì 08 luglio, 05:37

Caccia, la denuncia di Legambiente Piemonte: "Approvata la legge vergogna"

Caccia, la denuncia di Legambiente Piemonte: "Approvata la legge vergogna"

ATTUALITÀ, POLITICA, Animalerie | 11:48

Via libera all’allargamento dell’attività venatoria: nuove specie cacciabili, turismo venatorio e nessuna possibilità di ottenere il divieto di caccia da parte dei proprietari di fondi. Legambiente: “Una legge senza un perché, un atto di...

Piemonte, Legambiente ribadisce: “No all’apertura alla caccia a 15 nuove specie”

Piemonte, Legambiente ribadisce: “No all’apertura alla caccia a 15 nuove specie”

ATTUALITÀ, Animalerie | 11:40

Tre mesi fa Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta aveva depositato le proprie osservazioni al DDL 83/2020 “Disposizioni collegate alla legge di stabilità regionale 2020”. Oggetto di revisione sia il Capo 2 “Disposizioni in...

Borgosesia, al via il piano antizanzare 2020 con IPLA

Borgosesia, al via il piano antizanzare 2020 con IPLA

ATTUALITÀ, Borgosesia e dintorni, Borgosesia, Animalerie | 08:57

Come sempre, dal 2014, anche quest’anno il Comune di Borgosesia procede con le misure anti-zanzare, ma con qualche novità rispetto agli anni passati. «La novità più rilevante – sottolinea l’Assessore all’Ambiente, Eleonora Guida – è che quest’anno,...

Pray, dono per il Parco Bau e una grande novità: al via concorso fotografico per gli amici a 4 zampe

Pray, dono per il Parco Bau e una grande novità: al via concorso fotografico per gli amici a 4 zampe

ATTUALITÀ, Animalerie, Valsessera, Pray-Portula-Coggiola | 16:40

Con il ritorno graduale alla normalità, torna a rivere in tutta la sua bellezza il Parco Bau di Pray, l'area verde dedicata agli amici a 4 zampe e ai loro proprietari. Nei giorni scorsi, è arrivato un dono gradito: ciotole...

Foto di repertorio

Capriolo finisce nel giardino di una casa a Coggiola, liberato dal Coordinamento di Protezione Civile

CRONACA, Animalerie, Valsessera, Pray-Portula-Coggiola | 08:24

Finisce nel giardino di un'abitazione e non riesce più ad uscirne. È quanto accaduto venerdì in un'abitazione di Coggiola: per liberare il capriolo è stato necessario l'intervento della sezione recupero animali selvatici del Coordinamento...

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore