/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 13 gennaio 2020, 11:16

Alagna: dopo i 60 mila sciatori nelle feste è il momento degli stranieri

Il paese si prepara ad accogliere coppie e famiglie provenienti un po' da tutto il nord Europa

Alagna: dopo i 60 mila sciatori nelle feste è il momento degli stranieri

Ad Alagna sono iniziate le settimane bianche degli stranieri. Dopo aver fatto segnare 60 mila presenze soltanto sulle piste nelle festività natalizie da Natale all'Epifania, ora il paese si prepara ad accogliere coppie e famiglie provenienti un po' da tutto il nord Europa.

Da alcuni anni ormai le piste di Monterosa 2000 sono la meta ideale per una vacanza sulla neve grazie agli impianti moderni installati, l'ultimo è il "3030", e alle piste sempre pronte ad accogliere gli sciatori. La Mullero competition poi si sta rivelando una delle attrazioni più seguite.

Da questa settimana fino a febbraio sulla neve di Alagna si sentirà parlare ogni lingua europea.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore