/ EVENTI

EVENTI | 29 gennaio 2020, 18:39

Borgosesia: appuntamento venerdì sera per il bilancio di metà mandato

Borgosesia: appuntamento venerdì sera per il bilancio di metà mandato

"Aspetto tutti i cittadini di Borgosesia venerdì sera al Teatro Pro Loco per confrontarci sul bilancio di metà mandato dell’Amministrazione Comunale: illustreremo il lavoro fatto fin qui e daremo anticipazioni sulle prossime iniziative": il Sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani ha fortemente voluto questo momento di incontro con i borgosesiani, che gli hanno consegnato il governo della città due anni e mezzo or sono e ai quali ora è orgoglioso di presentare i risultati ottenuti.

"Abbiamo realizzato già il 70% del nostro programma elettorale – afferma il Sindaco – e questo è frutto di un lavoro costate e sinergico di tutta la mia squadra, fatta di persone molto concrete, che conoscono a fondo la città e si impegnano senza riserve per portare a compimento l’impegno che hanno assunto". La serata di venerdì si terrà nel ridotto del Teatro Pro Loco, gli amministratori riassumeranno il lavoro svolto e quindi si renderanno disponibili a rispondere  alle domande dei cittadini, nell’ottica della massima collaborazione possibile per il bene della città. Saranno trattati molti punti, dal recupero del vecchio ospedale alle iniziative sociali, dalla sicurezza all’ambiente passando per sport, cultura, commercio: gli amministratori racconteranno ai cittadini il lavoro fatto e ascolteranno con piacere i commenti e i suggerimenti che potranno arrivare dalla platea. "Mi auguro di vedere tanti borgosesiani in Teatro venerdì sera – conclude il Sindaco Tiramani – noi siamo in prima linea come amministrazione comunale, ma è molto importante la collaborazione di tutti i cittadini affinché si possa operare con capillarità e attenzione per il bene della città e di chi la vive. Aspetto dunque tutti venerdì sera, alle 21 al Teatro Pro Loco: sarà una bella serata per incontrarci, confrontarci e progettare insieme il futuro di Borgosesia!".

Comunicato stampa - a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore