/ Benessere e Salute

Benessere e Salute | 24 febbraio 2020, 10:33

A Varallo la casa della salute si potenzia

A Varallo la casa della salute si potenzia

La casa della salute di Varallo si potenzia. Diverse le novità emerse dopo il summit tra l'Azienda Sanitaria Vercelli e il Comune. Si è parlato così della possibilità di inserire la figura dell'infermiere di famiglia, ma anche dell'inserimento di nuovi professionisti e un progetto per la teleassistenza. All'incontro erano presenti anche i consiglieri regionali Alessandro Stecco e Angelo Dago. Già nelle prossime settimane nei locali del padiglione centrale dell'ex ospedale che una volta accoglievano il Contry Hospital, troveranno posto gli infermieri di famiglia che avranno il compito di effettuare un primo esame sulle condizioni del paziente. L'obiettivo del progetto è potenziare la casa della salute con una serie di servizi che evitino i pazienti di recarsi in ospedale quando si tratta di casi gestibili senza passare dal pronto soccorso.

Redazione P.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore