/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 05 ottobre 2020, 11:45

Banda larga tranciata: il maltempo manda ko anche l'ospedale

A Gattinara e Borgosesia sospesi prelievi, esami radiologici, visite ambulatoriali specialistiche e l’attività di sala operatoria programmata

Banda larga tranciata: il maltempo manda ko anche l'ospedale

Anche la sanità gattinarese e valsesiana finisce ko a causa dei danni causati dal maltempo. Un guasto importante interessa la rete rete dati che consente i collegamenti informatici dell’ospedale di Borgosesia e dei presidi di Gattinara e Coggiola e che copre sia servizi ospedalieri che territoriali:  a seguito dell’esondazione del fiume Sesia la fibra - che normalmente assicura la banda larga - è stata completamente tranciata. Al momento, dunque, non sono in funzione gli applicativi che normalmente vengono utilizzati per erogare le prestazioni sanitarie.

"Fino al ripristino - si legge in una nota dell'Asl - non sarà possibile effettuare prelievi, esami radiologici, visite ambulatoriali specialistiche e l’attività di sala operatoria programmata sarà sospesa. I pazienti verranno avvertiti e contattati per una nuova data. Continua ad essere assicurata l’attività di dialisi a Gattinara e le urgenze da pronto soccorso a Borgosesia".

La casa della salute di Varallo è funzionante e, dunque, per alcune prestazioni - ad esempio nel caso di pazienti sottoposti a terapia anticoagulante orale (TAO) -  sarà possibile rivolgersi a questo presidio, per le altre, invece, si dovrà attendere una nuova data.

"I tecnici sono a lavoro per trovare una soluzione, anche se i danni sono molto estesi e potrebbe essere necessario qualche giorno in più di tempo - prosegue l'Asl - Forniremo aggiornamenti costanti per informare i cittadini. Intanto invitiamo la popolazione a rivolgersi ai presidi interessati dal guasto solo in caso di estrema necessità".

Dal nostro corrispondente di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore