/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 24 gennaio 2021, 10:02

Unione Montana: "Grazie ai benefattori che hanno sostenuto i progetti sociali"

Il presidente Prino e l'assessore Nunziata: "Siete stati un riferimento per affrontare questi mesi durissimi di pandemia"

Unione Montana: "Grazie ai benefattori che hanno sostenuto i progetti sociali"

"Siete stati un riferimento fondamentale per tutti i valsesiani nel periodo dell’emergenza. Avere una piena consapevolezza di una partecipazione così motivata verso la nostra comunità è stato di grande incoraggiamento: è da esperienze come questa che si sviluppa e si accresce quel senso di impegno morale e civile che dovrebbe appartenere a tutti i cittadini": con queste parole il presidente dell’Unione Montana Valsesia, Pierluigi Prino, e l’assessore ai Servizi Sociali, Francesco Nunziata, hanno espresso il loro ringraziamento a tutti coloro che, a vario titolo, nel corso del 2020 hanno collaborato per fronteggiare le diverse situazioni che si sono presentate a causa dell’emergenza sanitaria.

Sono tanti i soggetti a cui va la riconoscenza dell’Unione Montana, e vengono ricordati per il prezioso aiuto offerto nei diversi luoghi e ambiti: In Alta Valle viene sottolineato il ruolo della Caritas di Varallo Sesia e del ristorante ‘’il Giardino’’ di Piode, per la donazione di numerosi pasti in occasione delle festività, in aiuto alle persone più bisognose ed in difficoltà in questo particolare momento, un gesto solidale che fa onore a tutta la nostra comunità. 

A Varallo il ringraziamento è rivolto alle associazioni che operano sul territorio: AVAS, Caritas, Croce Rossa Italiana per  le strutture ricettive situate nel Comune di Alagna per la donazione di derrate alimentari. 

Nella bassa Valle Un sentito ringraziamento all’Associazione Villa Rolandi per il supporto nella gestione dei trasporti socio sanitari. 

In Valsessera si sottolinea il ruolo fondamentale delle associazioni che operano sul territorio: Auser, La Zattera, Caritas – Emporio Equo Solidale, Croce Rossa Italiana per le loro attività di supporto.

Nell’ambito dell’Equipe Minori si ringraziano due clubs di servizio, che si sono attivati con grande generosità: il Soroptymist Club, che ha supportato l’Equipe Minori per l’acquisto di beni e la realizzazione di progetti, ed il Lions Club Valsesia per la donazione che servirà all’acquisto di materiale per le attività di sostegno educativo. 

Nell’ambito del Centro Diurno Disabili di Varallo, un sentito ringraziamento al Circuito Viola Onlus che ha fornito al centro i materiali per produrre le “shopper” a tema natalizio.

Nell’ambito del Centro Diurno Alzheimer, grazie anche alle famiglie che hanno fatto donazioni.

Grazie a Fondazione Valsesia per la donazione di dispositivi di protezione e tamponi per il Covid19. 

"Concludiamo con un immenso ringraziamento al benefattore Achille Burocco – dicono infine Prino e Nunziata - per la cospicua donazione relativa al progetto “Pagina Bianca”: come vedete sono molti coloro che hanno dimostrato, in questo anno così difficile, che lo spirito di solidarietà permette di fare grandi cose, e di non lasciare nessuno indietro. Ci auguriamo che anche questo anno appena iniziato continui a far registrare slanci di umanità come quelli che abbiamo avuto il piacere e l’onore di sperimentare fino a qui".

Dal nostro corrispondente di Vercelli - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore