/ CRONACA

CRONACA | 12 febbraio 2021, 09:46

"Ciao Alberto, mi mancherai": Da Mario Rovetti il commosso ricordo di Baldassarri

"Ciao Alberto, mi mancherai": Da Mario Rovetti il commosso ricordo di Baldassarri

Riceviamo e pubblichiamo:

"Oggi, troppo presto, ci ha lasciati Alberto Baldassarri. Lo ricorderò come bravissimo professionista, capace di svolgere l'arte medica con grandissima umanità, ma soprattutto come persona buona. Eh già, facile, parlare bene delle persone quando non ci sono più: tutti, nei ricordi che si fanno quando qualcuno ci lascia, sono stati i più bravi, i più gentili, i più onesti. Alberto, però, era davvero una persona buona. Non c'è volta, durante i nostri trent'anni di amicizia, che lo abbia visto arrabbiato, negativo, scocciato: non posso che ricordarlo con il sorriso, sempre interessato alla tua salute prima ancora che alla sua, sempre con la battuta pronta, sempre acuto e spiritoso osservatore. Anche in questi ultimi periodi, in cui la salute non lo assisteva, non perdeva occasione per inviarmi messaggi spiritosi, per preoccuparsi dei miei piccoli malanni. Ciao Alberto, mi mancheranno il tuo ottimismo, le tue capacità professionali, la tua umanità, la tua sincera amicizia. Ti abbraccio".

Mario Rovetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore