/ CRONACA

CRONACA | 14 febbraio 2021, 09:12

Allarme truffe a Gattinara: "Strane telefonate alle persone anziane"

Il sindaco Daniele Baglione: "Non aprite a nessuno e contattate prima le forze dell'ordine"

Il sindaco Daniele Baglione

Il sindaco Daniele Baglione

Tentativi di truffa, a Gattinara: nel mirino, ancora una volta, le persone anziane, più spesso sole e dunque maggiormente vulnerabili.

A dare l'allarme è il sindaco di Gattinara, Daniele Baglione. "Mi hanno appena segnalato - precisa sui social - che alcuni anziani sono stati contattati al telefono da presunti operatori sanitari per fissare appuntamenti in casa per effettuare test covid o visite domiciliari. Mi raccomando, non aprite mai la porta agli sconosciuti. Nel dubbio, segnalate immediatamente alle forze dell’ordine la telefonata o la presenza di sconosciuti che vogliono entrare in casa".

Il sindaco di Gattinara rivolge poi una raccomandazione particolare a chi ha persone anziane: "Non stancatevi di fare questa raccomandazione - sollecita il sindaco - I malintenzionati sono tanti e una telefonata di verifica, lasciando lo sconosciuto fuori dalla porta, non costa nulla".

Dal nostro corrispondente di Vercelli - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore