/ CRONACA

CRONACA | 02 aprile 2021, 10:26

Sanzione e chiusura di 5 giorni a un bar di Vercelli per violazione norme anti covid

Sanzione e chiusura di 5 giorni a un bar di Vercelli per violazione norme anti covid

La Polizia di Stato di Vercelli continua a effettuare una costante azione dissuasiva dalle condotte pericolose per la sanità pubblica, intensificando i controlli a ridosso delle Festività pasquali.

Nel corso di tali servizi, nel pomeriggio di ieri, la Squadra Amministrativa della Questura di Vercelli ha accertato che presso un bar in viale Rimembranza erano presenti, all’interno di una saletta, 2 persone intente a consumare bevande e a giocare a carte.

Nel frangente, il gestore del locale è stato sanzionato ai sensi dell’art. 4 comma 1 del D.L. 19/20 per aver violato l’obbligo di sospensione della somministrazione di alimenti e bevande sul posto.

I due avventori, sorpresi a giocare a carte, sono stati sanzionati per non aver rispettato il divieto di spostamento senza comprovate esigenze, così come contemplato dal D.P.C.M. in vigore.

Come previsto dalla stessa normativa, subito dopo è stata disposta, come sanzione accessoria, la chiusura dell’esercizio commerciale per 5 giorni.


c.s. Polizia di Stato - cc

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore