/ Balmuccia-Vocca

Balmuccia-Vocca | 19 luglio 2021, 10:50

Vocca: Cauta ripartenza

Vocca: Cauta ripartenza

Sarà la ripresa delle feste patronali, che lo scorso anno non si sono potute svolgere a causa della pandemia, a segnare l'estate nel comune di Vocca. In programma: festa della Madonna delle Grazie e della Madonna della Neve.

La gran parte delle iniziative che si svolgeranno nel Comune saranno però avviate a partire da settembre, anche se, per il momento, si tratta solo di idee, come spiega il sindaco Giacomo Gagliardini. Tra i progetti ipotetici che potrebbero realizzarsi ci sono un convegno di studi e una serie di eventi culturali che varieranno in base al contributo offerto dalla regione Piemonte.
Sempre nel mese di settembre, Vocca accoglierà il nuovo parroco Don Roberto Collarini.
Sul fronte lavori, sarà invece avviata la sistemazione della viabilità e dell’area idrogeologica.

Il momento che stiamo vivendo è sicuramente più rilassato rispetto al suo omonimo dell'anno precedente ma il covid non è ancora sconfitto del tutto: “La percentuale di vaccinati nel nostro Comune è alta, è un buon dato”, racconta il sindaco Gagliardini, “Sono tuttavia convinto che questo virus sia una cosa con cui dovremo imparare a convivere, speriamo in maniera diversa e migliore rispetto al passato”.


redazioni mi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore