/ POLITICA

POLITICA | 02 aprile 2022, 10:00

Election day: il 12 giugno si vota per comunali e referendum

Tra vercellese e Valsesia sono sette i centro che dovranno eleggere il sindaco

Election day: il 12 giugno si vota per comunali e referendum

E' il 12 giugno l'election day per il rinnovo di sette Consigli comunali della provincia di Vercelli e per il referendum sulla giustizia.

Il centro più importante ad andare al voto è Borgosesia, secondo per dimensioni dopo il capoluogo, dove il sindaco uscente Paolo Tiramani ha annunciato da tempo il suo ritiro dalla scena amministrativa locale. Al momento il primo candidato ufficiale è l'attuale vicesindato, Fabrizio Bonaccio, alla guida della lista che ha governato Borgosesia nel quinquennio.

Nuovo sindaco anche per Varallo, dove Eraldo Botta è gunto al termine dei suoi due mandati; a Campertogno, commissariato a gennaio per le dimissioni, avvenute nel corso del tempo, di cinque consiglieri su otto e a Civiasco.

Ne vercellese si vota a Ronsecco (il sindaco uscente è Davide Gilardino), Ghislarengo (uscente Martina Rinolfi) e Saluggia (uscente Firmino Barberis giunto alla fine dei due mandati).

A meno di pareggi clamorosi - se ne ricorda anni fa uno a Oldenico - non sono previsti ballottaggi dal momento che nessuno dei centri al voto supera i 15 abitanti.

Interesseranno invede tutta la cittadinanza i quesiti referendari relativi alla giustizia: la riforma del Consiglio Superiore della Magistratura, l'abolizione della legge Severino, i limiti agli abusi della custodia cautelare, la separazione delle carriere dei magistrati e la loro equa valutazione.

redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore