/ Varallo-Civiasco

Varallo-Civiasco | 06 maggio 2022, 10:38

Varallo: Metti un giorno al museo

LA GALLERIA DEI RICORDI. Scrivere di sé tra arte e memoria

Varallo: Metti un giorno al museo

A Palazzo dei Musei prende il via il progetto Metti un giorno al Museo, con protagonista un gruppo di alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo ‘Tanzio da Varallo’, accolto nelle sale espositive per dedicarsi, affiancato da operatori qualificati, allo svolgimento dei compiti scolastici.
Nel corso del progetto, il personale di Palazzo dei Musei li accompagnerà inoltre alla scoperta delle collezioni che il Museo custodisce. Incontro dopo incontro, i bambini entreranno in contatto con storie, tradizioni e testimonianze del territorio, fissate in piccole schede creative che al termine dell’esperienza lasceranno loro una breve guida costruita su misura.
Il progetto si pone in continuità con l’iniziativa Metti un giorno in oratorio, nata nel 2018 su impulso della Parrocchia San Gaudenzio di Varallo e che, nell’estate 2021, si è in parte trasferita a Palazzo dei Musei con il progetto pilota Compiti al museo.
L’arte, in ogni sua forma espressiva, gioca un ruolo significativo nella crescita e nell’educazione di bambini e ragazzi. Educare al bello nella quotidianità e avvicinare le generazioni più giovani ai luoghi che raccontano e custodiscono la storia del territorio in cui si trovano a crescere è il punto di partenza del progetto, nato dalla collaborazione tra Palazzo dei Musei e Parrocchia San Gaudenzio di Varallo e possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Il progetto vede inoltre il supporto della Caritas Parrocchiale di Varallo, dell’Istituto Comprensivo ‘Tanzio da Varallo’ e di Fondazione Valsesia Onlus, nonché il sostegno della Città di Varallo, del Centro Territoriale per il Volontariato con la Comunità Educante Valsesia e della rete MUVV – Musei di Vercelli e Varallo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore