/ SPORT

SPORT | 03 ottobre 2022, 09:07

Gli Arcieri del Sesia chiudono vittoriosamente la stagione 3D

Gli Arcieri del Sesia chiudono vittoriosamente la stagione 3D

Il settore agonistico specialità 3D degli Arcieri del Sesia domina le ultime due gare della stagione facendo incetta di podi nella gara di Volpiano (TO) del 18 settembre e nella vicina Valdilana del 2 ottobre.

Nella gara organizzata dagli Arcieri di Volpiano vittoria per Giona di Mitro nella categoria Arco Tradizionale under 20, secondo posto per Luca Spano nel Compound under 20 e terzo gradino del podio per Cesare Lafranco e Roberta Bellinaso nell’Arco Tradizionale over 20 e per Emanuele Furina nell’Arco Nudo under 20.

La squadra maschile composta da Massimo Galizzi, Cesare Lafranco e Roberto Tirelli si piazza sul secondo gradino del podio.

Altra valanga di medaglie nella gara organizzata dagli amici Arcieri del Dahu a Valdilana presso la bellissima cornice dell’agriturismo Cascina dei Prapien a pochi passi dal Santuario della Brughiera in una gara molto tecnica e degna per la chiusura della stagione grazie alle medaglie d’oro di Cesare Lafranco nell’Arco Tradizionale over 20, Giona Di Mitro nell’Arco Tradizionale under 20, Luca Spano nel Compound under 20 e Fabrizio Oliveto nell’Arco Nudo over 20.

Seconda piazza del podio per Massimo Galizzi nel Compound over 20 e Botta Tommaso nell’Arco Nudo under 20 oltre alla medaglia di bronzo per Roberto Tirelli nel Longobow over 20; una menzione va fatta agli arcieri che hanno per pochi punti sfiorato il podio, Botta Maurizio nel Longbow over 20 e Yuri Regis nell’Arco Tradizionale over 20.

La squadra maschile composta da Massimo Galizzi, Fabrizio Oliveto e Roberto Tirelli questa volta si rende assoluta protagonista grazie alla vittoria ottenuta.

“Sono immensamente grato agli atleti degli Arcieri del Sesia - spiega Massimo Galizzi, presidente e istruttore dell’associazione sportiva – che durante la stagione 3D hanno dimostrato sul campo il loro valore ottenendo ottimi risultati che li ha visti crescere moltissimo e prepararsi alla prossima stagione con il serio obiettivo di rendersi competitivi per i prossimi campionati italiani. Semplicemente Bravi!”

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore