/ EVENTI

EVENTI | 22 novembre 2022, 23:12

Tutto è pronto per il Bagna Cauda Day 2022: ultimi giorni per prenotare!

Nei week end del 25, 26 e 27 novembre e 2,3 e 4 dicembre in 150 locali ad Asti, in Piemonte, in Liguria e nel mondo

Tutto è pronto per il Bagna Cauda Day 2022: ultimi giorni per prenotare!

Mancano pochi giorni al Bagna Cauda Day 2022! Così 150 ristoratori di Asti, del Piemonte, della Liguria e del mondo si stanno preparando ad accendere oltre 20 mila fujot, il tipico contenitore in terracotta dove si mangia l’intingolo a base di aglio, acciughe e olio. Fino a Shanghai, New York e Berlino.Domenica, ad Asti, anche Papa Francesco ha rivendicato le sue origini astigiane e assaggiato la sua amata bagna cauda. Ora tocca a migliaia di bagnacaudisti che riceveranno in omaggio il bavagliolone «Bagna Mundial». Disegnato dall’artista Carlotta Castelnovi,ricorda che in contemporanea, si giocano i Mondiali di calcio in Qatar e gli italiani, esclusi, si consoleranno a tavola.

Il Bagna Cauda Day compie 10 anni. È un evento ironico, complesso e articolato, ma soprattutto divertente: dal 2013, è organizzato dall’Associazione culturale Astigiani, coinvolge molte migliaia di appassionati.

Tra le adesioni da segnalare quest’anno, quella di Eataly che celebrerà l’evento in 5 ristoranti in Piemonte e a Bologna, ma il rito si rinnova anche all’estero: partecipano Facciola wine bar di Berlino, Da Marco Restaurant di ShanghaiOsteria Carlina di New York.

La formula non cambia: il prezzo della bagna cauda è 28 euro, uguale ovunque. Da quest’anno è prevista la Bagna Sovrana ovvero la possibilità di proporre un menu completo con la bagna cauda al centro e il resto del menu indicato con chiarezza. In questo caso il prezzo al pubblico è libero. Per chi vuole fare un po’ di movimento prima di sedersi a tavola, il 26 e il 27 novembre, c’è il Bagna Bike, pedalata tra i vigneti di Ruché organizzata da EbikeOne. Tutti i locali sul sito www.bagnacaudaday.it. Si prenota direttamente telefonando o mandando una mail al ristorante.

Il Consorzio dell’AstiIccom, azienda leader nei servizi wireless, patrocinano un contest su Instagram invitando i commensali a pubblicare reel che raccontino con ironia la loro bagna cauda.



COME FUNZIONA IL BAGNA CAUDA DAY

La formula del Bagna Cauda Day è vincente, ma da quest’anno ci sono importanti novità.

Ognuno proporrà la sua Bagna Cauda in tre versioni segnalate da un semaforo: rosso “come dio comanda” (tradizionale), giallo per indicare la versione “eretica” e verde per la “atea” rispettivamente con poco e senz’aglio. Possibilità del “finale in gloria”, ossia di concludere la bagna cauda secondo tradizione con un uovo cotto direttamente nel fujot “spolverato” da una grattatina di tartufo bianco d’Alba. Il prezzo di questa profumata aggiunta varierà in base alle quotazioni dei tartufi bianchi.

Il prezzo base è uguale per tutti: 28 euro, e dà diritto a un posto a tavola e a una bagna cauda abbondante, variegata e colorata dalle verdure. Dodicieuro il prezzo dei vini doc e docg a bottiglia proposto direttamente dai produttori nei locali aderenti. Quattro importanti aziende vitivinicole astigiane sono alleate del Bagna Cauda Day: Bava di Cocconato, Braida di Rocchetta Tanaro, Cascina Castlèt di Costigliole d’Astie Coppo di Canelli.Insieme a Confagricoltura Asti, finanziano le borse di studio Luciano Nattino.

Dal 2022 si aggiunge una novità: la Bagna Sovrana con la possibilità di proporre un menu completo con la bagna cauda al centro e altre portate. In questo caso il prezzo varia a seconda della proposta.

E per ogni bagna cauda che si rispetti, sarà disponibile, per chi lo vorrà, il “Kit del dopo bagnacauda” con dentifricio “Baciami subito”, magnesia, Molecola, grappa Ab selezione, torroncini Barbero.

Coldiretti Asti organizza il Mercato contadino in corso Alessandria 271 ad Asti dove si potranno acquistare verdure, aglio, olio evo, pane fresco.

LA BAGNA CAUDA FA BENE: SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E SOCIALE

Il Bagna Cauda Day è sostenibile, e ha un occhio di riguardo per l’ambiente, dal momento l’intero evento è plastic free: zero plastica per piatti posate e bicchieri nel rispetto dell’ambiente ma anche della tradizione.Inoltre, una parte degli utili della manifestazione sarà devoluta in opere di concreta solidarietà dall’Associazione Astigiani. Perché la Bagna Cauda fa bene.

#bagnacaudaday

#bagnacaudaday2022

#siamotuttinellabagna

Facebook e Instagram: @bagnacaudaday

www.bagnacaudaday.it

redazione Cuneo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore