/ SPORT

SPORT | 29 novembre 2023, 09:13

Campionato divisione regionale 1: Barberi Valsesia Basket all’ottava giornata, FOTO

Splendida vittoria contro il Domodossola: 63-53.

Campionato divisione regionale 1: Barberi Valsesia Basket all’ottava giornata - Fotografie Lety Bertini.

Campionato divisione regionale 1: Barberi Valsesia Basket all’ottava giornata - Fotografie Lety Bertini.

BARBERI VALSESIA BASKET: 63 

A.S.D. CESTISTICA DOMODOSSOLA: 53

Parziali: 16-18; 24-6; 6-22; 17-7.

Barberi Valsesia Basket: Ghiani 15, Gemelli 11, Varola 9, Scansetti 8, Ballarini 5, Abdallah 5, Canova 5, Robino 3, Messina 2, Galli, Ferrara, Rotti.  

Coach: Giovanni Gagliardini   Ass.coach: Piergiorgio Cerri. Prep.fisico: Luca Messina.

A.s.d. Cestistica Domodossola: Cerutti 12, Baldini 12, Carusi 8, Frank 7, Nagini 7, Brocca 7, Formaggio, Rossi, Molini , De Tomasi, Appetito, Bruno. 

Coach: Marco Fabbri.

Arbitri: Nicoletti Dennis di Trofarello (To) e Mazzocca Alessandro di Torino.

Prima vittoria casalinga per Barberi Valsesia Basket: finalmente le mura diventate ostili del Pala Loro Piana vengono espugnate (e tornate amiche!) con una grande prova di carattere degli Eagles che, al termine della partita sprizzavano gioia da tutti i pori con occhi pieni di orgoglio e soddisfazione! Vittoria importante per questi indomiti ragazzi che hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo e che hanno giocato con grande coraggio. Personalità e determinazione: una buona partita contro una squadra energica ed intensa come Cestistica Domodossola e la difesa, unita al gioco di squadra, ha dato il giusto premio alla formazione valsesiana che ha chiuso in cassaforte due punti importantissimi. Grande merito va attribuito a tutti i nostri ragazzi che non hanno mai perso la lucidità, riuscendo a neutralizzare i comprensibili attacchi finali degli avversari. Una bella vittoria, che ci restituisce quella fiducia indispensabile che ci permetterà di affrontare con più serenità e concentrazione le sfide future. Un grande grazie anche a tutti i nostri tifosi, che hanno sostenuto per tutta la partita i loro beniamini; tripudio in tribuna e grandi abbracci con i protagonisti della bella vittoria: uniti si vince!

Prima del match anche i nostri ragazzi hanno voluto partecipare alla giornata contro la violenza sulle donne con il segno rosso sulla guancia per gridare il loro NO alla violenza di genere #UNROSSO ALLA VIOLENZA e prima della palla a due gli arbitri hanno fatto osservare un minuto di raccoglimento.

Non può che essere soddisfatto coach, Giovanni Gagliardini: “Sicuramente se qualcuno ha visto le ultime due partite che abbiamo disputato e quella di ieri sera, si può chiedere se è la stessa squadra! A parte le battute, io penso che sia un percorso, lo avevamo detto a inizio campionato e i ragazzi stanno lavorando benissimo da inizio anno. È ovvio che abbiamo avuto degli alti e bassi: arriviamo da due settimane poco soddisfacenti, però ieri sera abbiamo dato veramente prova di essere competitivi in questo girone. Penso che abbiamo disputato un primo tempo di altissimo livello, sia in attacco che in difesa, abbiamo avuto un calo molto pericoloso nel terzo periodo, brava sicuramente Domo a colpirci con precisione dall’arco, però ancora di più va dato merito ai ragazzi che dopo un terzo quarto così sfavorevole, sono riusciti a rientrare nei binari della partita e giocare un ultimo quarto veramente preciso in attacco e in difesa e con una grande aggressività e una grande concentrazione per portare a casa il risultato. Faccio i complimenti ai ragazzi e questo deve essere un risultato che ci dà fiducia su quello che stiamo facendo e ci fa crescere maggiormente di settimana in settimana”. 

Prossimo appuntamento per i ragazzi valsesiani sarà venerdì 1 dicembre, palla a due alle ore 21:00 al Palazzetto dello Sport – Piazza Atleti Azzurri D’Italia – Oleggio (No) dove, nella nona giornata di andata del Campionato di Divisione Regionale 1 (girone B), ad attenderli ci sarà la compagine di casa A.S.D. OLEGGIO JUNIOR BASKET che vorrà riscattarsi dopo lo stop esterno subìto contro Gravellona Basket, partita persa di sole due lunghezze. “Forza ragazzi, avanti con cuore ed umiltà e sempre…”

C.S. Barberi Valsesia Basket

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore