/ Gattinara e dintorni

Gattinara e dintorni | 21 febbraio 2024, 15:08

Anche a Lozzolo sono operativi gli Ispettori ambientali

Anche a Lozzolo sono operativi gli Ispettori ambientali

Anche a Lozzolo sono operativi gli ispettori ambientali, funzionari incaricati dal COVEVAR con il compito di verificare che la raccolta differenziata avvenga in modo conforme alle regole, con l’obiettivo di incrementare la differenziazione dei rifiuti e migliorare il decoro urbano.

“Questa nuova figura è un ingranaggio essenziale per migliorare la raccolta differenziata” commenta il Sindaco Sella Roberto “e grazie al nuovo appalto di raccolta differenziata sono a disposizione delle persone formate e dedicate a questo ruolo”.

Lo scopo è quello di migliorare la raccolta differenziata spingendo, da un lato, chi ancora non sta facendo la differenziata a dovere e dall’altro correggendo gli errori di conferimento che ancora vengono fatti. Inoltre saranno a completa disposizione per suggerimenti, informazioni e ricevere segnalazioni.

In caso di errore, il sacco (o il mastello) non verrà ritirato e verrà apposto un biglietto di avviso: in questo modo chi ha commesso degli errori (per sbaglio o per scelta) dovrà riconferire i rifiuti in maniera corretta.

Gli ispettori ambientali avranno anche un ruolo attivo in caso di abbandono dei rifiuti. A dare manforte per prevenire questi comportamenti scorretti, il COVEVAR ha messo a disposizione dei Comuni la possibilità di utilizzare delle fototrappole ed il Comune di Lozzolo si è già attivato per poterne usufruire dato che sono giunte segnalazioni di abbandono di sacchetti dell’immondizia nei cestini pubblici.

“Migliorare e aumentare la raccolta differenziata è un elemento imprescindibile per il rispetto dell’ambiente e del nostro futuro” commenta l’assessore dedicato Zappaterra Alberto che sottolinea inoltre l’importanza di ridurre a monte della quantità di rifiuti prodotti, prima di avviarli al riciclo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore