SPORT | sabato 21 settembre 2019 01:13

SPORT | 19 agosto 2019, 11:20

Cambio al vertice di Valsesia Basket: Maurizio Ballarini è il nuovo presidente

Cambio al vertice di Valsesia Basket: Maurizio Ballarini è il nuovo presidente

Un’altra importante novità in Valsesia Basket Family: la società valsesiana, al suo sesto campionato consecutivo in serie B, cambia timoniere e si affida a Maurizio Ballarini in sostituzione a Paolo Barberini, che lascia l’incarico per motivi personali, ma che continuerà a far parte del Consiglio di Amministrazione della società di basket valsesiana. Una scelta all’insegna della continuità e concordata all’unanimità dal C.d.A. di Valsesia Basket, essendo Maurizio Ballarini dapprima ex giocatore di basket e successivamente presente all’interno della vita societaria da quasi vent’anni con diverse mansioni, ultime delle quali, nella scorsa stagione, nella duplice veste di vice presidente e direttore sportivo del club nero-arancio.

Le dichiarazioni di Paolo Barberini, che spiega i motivi delle sue dimissioni da presidente di Valsesia Basket: ” Lascio la presidenza dopo solo un anno per motivi personali. E’ stata una scelta davvero difficile, ma le mie personali priorità in questo 2019 sono cambiate. Resterò in società con un ruolo diverso, sicuramente meno ‘centrale’ rispetto agli anni precedenti, ma continuerò a coltivare la mia passione e a dare una mano nella gestione finanziaria. Se devo fare un bilancio dell’ultima stagione, sinceramente la reputo estremamente positiva, si è raggiunta la salvezza con la serie B e sono stati messi in piedi due progetti che non avevano mai trovato riscontro prima: la Promozione a marchio valsesiano e il Torneo Giovanile Internazionale di Klagenfurt, a testimonianza del fatto che la centralità del progetto è il movimento cestistico. Inoltre credo che si siano fatti dei passi avanti dal punto di vista organizzativo e gestionale. Passo il testimone a Maurizio, persona che sicuramente stimo e che potrà fare molto bene. Consigli non ne ho da dargli, ma ho un augurio da fargli ed è quello di mettere sempre il bene della pallacanestro al centro di ogni ragionamento e decisione perché i campanilismi non portano nessun successo nel lungo periodo”.

Le prime emozionanti dichiarazioni, da neo presidente di Valsesia Basket, di Maurizio Ballarini: ” Assumo questo ruolo dopo un percorso che mi ha visto entrare in questa società dapprima giocatore (discreta mano ma tutto il resto rivedibile…), poi come tifoso sostenitore e in seguito con vari ruoli operativi. Mi ha mosso la passione per questo sport spronato dall’aver seguito i miei figli, anch’essi giocatori e appassionati. Ringrazio i soci dirigenti, così come tutti i collaboratori, per la fiducia accordatami, che cercherò di ripagare con impegno ed entusiasmo; un grazie particolare a Paolo e ai miei predecessori per aver portato, passo dopo passo, questa società ed il nome VALSESIA a ritagliarsi un ruolo rilevante nel panorama nazionale del basket e sportivo in genere”.

Valsesia Basket Family esprime poi un affettuoso ringraziamento a Paolo Barberini, che comunque resterà all'interno del gruppo dirigente della società, "per il prezioso lavoro svolto e che, in altra forma, continuerà a svolgere. Grazie Paolo per aver dedicato anima e cuore a Valsesia Basket: prima da giocatore e grande capitano, poi da vice presidente e infine da presidente. Un sincero ringraziamento al neo presidente Maurizio Ballarini per la disponibilità ad assumere questa impegnativa carica che, siamo sicuri, svolgerà con passione, competenza, professionalità e serietà".

Redazione a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore