/ Enogastronomia

Enogastronomia | 08 febbraio 2020, 09:38

Ricetta: Tranci di baccalà su crema di topinambur

Ricetta: Tranci di baccalà su crema di topinambur

Portata molto interessante, piena di sapore e delicatezza.

ricetta per 4 persone:

800 g. di topinambur

400 g. di baccalà dissalato e ammollato

300 g. di porri

1 patata

2 spicchi di aglio

olio, sale e pepe q.b.

Affettiamo i porri a rondelle e facciamoli rosolare 3/4 minuti in una casseruola con l'aglio.

Aggiungiamo i topinambur e la patata,  privi della loro buccia, tagliati a tocchetti, lasciamo quindi profumare per altri 3 minuti, aggiungiamo un paio di bicchieri d'acqua, chiudiamo con un coperchio e, a fuoco basso, lasciamo cuocere per 15/20 minuti.

Dopo aver lavato e asciugato delicatamente con un canovaccio i nostri tranci di baccalà, li adagiamo sul fondo di una pentola.

Copriamo poi con olio extravergine e, a fuoco molto basso, lasciamo cuocere per 15/20 minuti.

Nell'attesa torniamo alla nostra pentola con topinambur e patata. 

Togliamo dal fuoco, frulliamo il tutto e aggiungiamo un goccio del loro fondo liquido, un goccio di olio, un pizzico di pepe e sale.

Togliamo i tranci di baccalà aiutandoci con una schiumarola, li lasciamo asciugare delicatamente su carta da cucina, tamponandoli delicatamente.

Prendiamo un topinambur senza pelarlo, affettiamolo a fettine fini che faremo poi diventare croccanti immergendole nell'olio.

Impiattiamo versando la crema di topinambur, adagiamo quini i nostri tranci di baccalà, guarniamo con le fettine di topinambur, una spolverata leggera di pepe nero, un goccio di olio.

Serviamo.

Giancarlo Lazzarini

Puoi seguire le mie ricette su Facebook al gruppo: https://www.facebook.com/groups/164900243916670/ 

Giancarlo Lazzarini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore