/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 09 febbraio 2020, 08:00

Prato Sesia festeggia i 100 anni di Maria Rossin

Prato Sesia festeggia i 100 anni di Maria Rossin

Prato Sesia in festa per i 100 anni di Maria Rossin. Nata il 2 febbraio 1920 a Badia Polesine (RO), nel 1933 l’intera famiglia, composta da 6 sorelle e 3 fratelli, si sposta dal Veneto a Prato Sesia dove viveva lo zio che faceva di mestiere il maestro. Negli anni della guerra si diede un gran da fare per affrontare le estreme contingenze e per dare aiuto ai suoi fratelli.

Finita finalmente la guerra continuò a lavorare alla Pettinature Lane di Romagnano Sesia, e mantenne un carattere forte. Le piaceva ballare ma avendo le spalle molto robuste non gradiva tenerle scoperte, è proprio durante un ballo a Romagnano che conobbe Primo con cui convolò a nozze nel 1952.

“E’ una brava cuoca - racconta il figlio Giorgio Comero, ci ha cresciuti nelle ristrettezze economiche che ci hanno anche temprato e non ci è mai mancato nulla, una delle cose più importanti che ci ha trasmesso è quella di muoverci, di rimboccarci le maniche e darci da fare, e di non fare mai debiti. Ci ha insegnato il rispetto verso tutti. Oltre al giardinaggio si dedicava al cucito…sia come forma di risparmio che da appassionata, le tende di casa sono tutt’oggi le sue”.

Gli ultimi anni di lavoro li ha svolto a cottimo e poi ha vissuto di una pensione onesta senza che le venisse a mancare niente, tantomeno l’affetto dei suoi cari e di tutto il paese che ne serba con gioia il ricordo degli anni passati e che ha voluto festeggiare questo centenario di questa donna che in tutta la sua vita è stata supportata da un così grande carattere. 

f.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore