/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 giugno 2020, 15:40

Fusione Lenta-Gattinara, sabato il primo incontro

Fusione Lenta-Gattinara, sabato il primo incontro

Sabato 6 giugno, alle ore 18.00, in Piazza dell’Amicizia a Lenta (in Palestra in caso di maltempo), si terrà il primo incontro pubblico sul Progetto di Fusione tra i Comuni di Gattinara e Lenta. Sarà l’occasione per presentare nel suo complesso il Progetto e le prospettive ed i vantaggi per le Comunità di Lenta e Gattinara. I Consigli comunali dei due Comuni nelle scorse settimane hanno avviato la prima fase del percorso di fusione tra i due enti che proseguirà ora in Regione il proprio iter burocratico per giungere, in autunno, al Referendum.

L’idea della fusione tra i Comuni di Lenta e Gattinara era stata lanciata mesi fa, prima dell’emergenza sanitaria covid-19 e, ora che l’emergenza è in parte passata, inizia il ciclo di incontri pubblici per incontrare i cittadini e, insieme, parlare del futuro delle due Comunità. Gattinara e Lenta sono due comuni che ormai da anni hanno dato vita a percorsi sempre più integrati di collaborazione e la fusione rappresenta semplicemente una continuazione del percorso che si è fatto finora insieme. Portando con se una serie di vantaggi per lo sviluppo dei nostri territori, sia economici che operativi. L’incontro di sabato 6 giugno, non a caso si svolgerà in Piazza dell’Amicizia, proprio a simboleggiare il legame che, da sempre, ci unisce.

A questo, seguiranno nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, altri incontri e conferenze nei due Comuni, anche con ospiti di altre Comunità che hanno già intrapreso strade simili, in modo da accompagnare tutti lungo il percorso in maniera consapevole ed adeguatamente informata. Considerando il momento, nel rispetto delle disposizioni di sicurezza vigenti adottate a livello Nazionale e Regionale per fronteggiare l’emergenza COVID19, la presenza del pubblico è consentita sino al raggiungimento del numero di persone che consenta il rispetto del distanziamento sociale e purché tutte le persone presenti si presentino dotate di mascherina.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore