/ POLITICA

POLITICA | 27 giugno 2020, 13:57

Fisco. Pichetto (FI): riduzione Iva rischia produrre effetti modesti. Impegno per ridurre Irpef e abolire Irap

Fisco. Pichetto (FI): riduzione Iva rischia produrre effetti modesti. Impegno per ridurre Irpef e abolire Irap

"La proposta del presidente del Consiglio di ridurre temporaneamente l'Iva rischia di essere l'ennesimo annuncio ad effetto con modesti risultati. In un Paese moderno come l'Italia la crescita si determina attraverso il lavoro, e la ricchezza si produce con lo spostamento della tassazione dalle imposte dirette a quelle indirette. Il governo dovrebbe quindi pensare a liberare i redditi, a sostenere il lavoro autonomo e cioè a ridurre il cuneo fiscale.

La tassazione perciò va trasferita dalle persone alle cose in ossequio al principio che chi consuma di più paga di più. L'auspicio è che si possa avviare una fase di confronto sulla riforma dell'Irpef, giungendo anche ad eliminare un'imposta iniqua come l'Irap che grava sulle imprese. Forza Italia ha avuto sempre un atteggiamento collaborativo a fronte di una chiusura del governo, ecco ci auguriamo che sul tema del taglio delle tasse si possa inaugurare un clima positivo". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Gilberto Pichetto Fratin, capogruppo in Commissione Bilancio. 

Comunicato Stampa Pichetto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore